Drimer è giovane rapper di 22 anni che vive a Trento. Da una città così lontana dai centri della musica rap, dalla Val Di Non, dove la scena hip-hop è davvero poco presente e considerata, Drimer riesce a spiccare e a far sentire la sua voce a suon di rime.

A soli 22 anni, ha già alle spalle un passato da freestyler, ha partecipato a diversi contest importanti, come il Mic Tyson e Tecniche Perfette. Dal freestyle, Drimer ha deciso di spostarsi al rap vero e proprio, pubblicando in soli due anni, dal 2014 al 2016, un mixtape, un Ep e il suo primo disco ufficiale “Inception” che ha riscosso discrete approvazioni da parte della scena italiana. Certo, farsi notare quando vivi sui monti, così lontano da Roma o Milano, non è semplice, ma la carriera del giovane rapper trentino è in forte ascesa.

Mi hanno consigliato di ascoltare il suo Ep, mi aspettavo la solita trappata melodica, copia delle copie delle copie e invece appena ho schiacciato play e ho sentito le prime parole sono rimasta a bocca aperta: è rap. Da lì non ho potuto fare a meno di divorarmi le 4 tracce che compongono “Scrivo Ancora: The Prelude“.

Un rap fresco, dall’ottima tecnica, con sonorità nuove ma fedeli alla storia e alle basi del rap, testi interessanti e ricchi di contenuti che vengono messi in rima con una fotta tale che si capisce subito quanto sia grande la sua passione per il rap e la sua voglia di fare e emergere, senza però risultare spocchioso. In alcuni punti il modo di rappare di Drimer mi ricorda vagamente quello di Mecna, ma il giovane rapper trentino ha dalla sua un’innata capacità di rappare, probabilmente dovuta al freestyle e di riuscire a creare rime che ti entrano in testa facilmente.

E’ uscito oggi il suo nuovo Ep “Scrivo Ancora“, disponibile in free download al sito www.scrivoancora.com

24 tracce che vedono i featuring di Lethal V, Dj MS e molti altri esponenti della nuova scena rap italiana, un Ep che vi consiglio vivamente di ascoltare, perchè merita e ne rimarrete piacevolmente colpiti, perchè questo ragazzo ha tutte le carte in regola per entrare prepotentemente nella scena italiana.