The Golden Edge present: “The Golden Playlist: 1995 Edition”!

Il 1995 è stato l’anno dove ho iniziato ufficialmente ad ascoltare il Rap e ad appassionarmi alla cultura Hip-Hop, quindi è un anno che – musicalmente – mi è particolarmente caro. Molti dei nostri lettori in quell’anno erano poco più che bambini o addirittura non erano ancora nati, quindi noi di The Golden Edge vi abbiamo preparato una selecta di 25 brani tra i più importanti/potenti/storici usciti in quell’anno.

Il 1995 è l’anno nel quale 2pac pubblica il suo terzo album di studio “Me Against The World”, grazie al quale diventa il primo rapper a raggiungere il multi-platino certificato RIAA mentre sconta una pena detentiva (nel febbraio del ’95 infatti Pac venne arrestato e condannato per aggressione sessuale nel carcere di Dannemora, NY).

Un paio di mesi dopo, sull’altra costa statunitense i Mobb Deep pubblicano il loro secondo album “The Infamous”, con featuring di Nas (prima dei dissing), Raekwon, Ghostface Killah e Q-Tip con uno dei pezzi più famosi di tutta la storia del Rap, ovvero “Shook Ones Pt.2” prodotto da Havoc.

1995 1

Il 1995 è anche stato l’anno di Coolio che pubblica il suo secondo album “Gangsta’s Paradise” diventato famoso soprattutto per la title-track con il featuring del cantante L.V. utilizzata anche come colonna sonora del film “Pensieri Pericolosi” con Michelle Pfiffer.

Il 21 Novembre del 1995 esce per la Payday Records “Livin’ Proof”, disco dei Group Homeaffiliati della Gang Starr Foundation – prodotto da Dj Premier, Guru Big Jaz: pezzi degni di nota sono la title-track e “Supa Star”, con la citazione “Livin’ in the ghetto trying to get the hell out” (cfr. “Giorno e Notte” di Joe Cassano e Inoki, su “950” di Fritz da Cat”).

Lo stesso Guru pubblica il secondo capitolo della serie jazz-rap “Jazzmatazz: The New Reality” e tre membri del Wu-Tang Clan escono con i loro lavori solisti: Raekwon pubblica “Only Built 4 Cuban Linx”, Ol’ Dirty Bastard esce con “Return To The 36 Chambers: The Dirty Version” e GZA pubblica “Liquid Swords”.

1995 2

Novembre è un mese molto gettonato per le release musicali: i Pharcyde pubblicano “Labcabincalifornia”loro secondo album di studio – prodotto per la maggior parte delle tracce da J.Dilla. Dentro pezzi incredibili come “Runnin'” e “Drop”.

Altre releases degne di nota sono “Dah Shinin'” esordio musicale di Tek & Steele AKA Smif-N-Wessun, prodotto dai Beatminerz, “Hold It Down” dei Das EFX, “Do Or Die” di AZ, il disco omonimo di “KRS-One”, “Temples Of Boom” dei Cypress Hill ed “Operation Stackola” dei Luniz.

Nella classifica di vendite il Rap West-Coast ha una leggera prevalenza rispetto al suo compare dell’altra costa: i dischi di Dogg Pound, 2pac, Cypress Hill e Too $hort campeggiano nelle prime posizione nella prima settimana di pubblicazione. Al sesto posto (con circa 123.000 copie vendute) troviamo la colonna sonora di “Friday” (in Italia “Ci Vediamo Venerdì”) pubblicato dalla Priority Records con il singolo trainante “Keep Their Heads Ringin'” di Dr.Dre.

Beh, ora che vi abbiamo “asciugato” un po’ vi lasciamo alla nostra playlist. Buttate in play e fateci sapere se vi piace il viaggio indietro nel tempo!