Leggi il Testo Nisida Capo Plaza. “Nisida” è una canzone di Capo Plaza. Testo Nisida

Testo Nisida Capo Plaza

[Verse 1]
Noi fuori scuola scuola
Fra’ ci becchiamo allora
‘Sta roba buona, buona
Lei fa due tiri e vola
Vieni un po’ con me
Ti spiego un po’ ‘sta storia
Chi è in alto, chi non vola
Chi è in basso ci-ci prova
Ci-ci prova, ci-ci prova
Plaza e Ava G
La mia squadra è il Real Madrid
‘Sta puta manda kiss
Ti do il cazzo e basta Miss
Il mio fra’ che impasta cheese
Impasta vari mix
Contro le guardie: trick
Sulla tua faccia X
Non sono cambiato, sono cresciuto
Alcuni ora manco li saluto
Alcuni ora mi leccano il culo
Questo è già saputo
Questo è già saputo
Come questa sul letto che mi da il culo
Vado sul sicuro
Dammi da mangiare
Che c’ho i fra’ a digiuno
Tu mi vuoi mollare
Stai attaccata al culo
Mi prendo tutto
Abbiamo fame dal debutto
Non avere niente è tutto
Non avere niente, appunto
Divido il pane con chi è giusto
Se vinco frate’ c’è più gusto
Per questi money mamma
Nessuno che mi calma
‘Sta droga è una condanna
Calma, calma, calma
‘Sta canna non mi calma
‘Sta donna non mi cambia
‘Sta faccia non si scorda
Il male che ritorna
Tu come stai? Io sto ‘na bomba

[Hook]
Sto con i miei, ci stiamo
Quaggiù noi lavoriamo
Se cerchi i miei, ci sono
Di tutto ‘sto isolato
Se cerchi i miei ci stiamo
Quaggiù tutto è più strano
Se cerchi i miei, ci sono
Ti fanno il prezzo buono
Okay, okay

[Verse 2]
Non parlare troppo dei miei
Non fare il grosso, so bene chi sei, dove abiti
Le cose che dici tu manco le sai, sì, le immagini
Sto blocco parla per me
Questi palazzi parlano per loro e per me
Senza sapere chi sono
Aprono la bocca e non sanno mai un cazzo di me
Non sai un cazzo di me
Non sai un cazzo di me
Ne di me ne di ‘sta gang
Chiamo Capone, la kush e Premiere
Siamo i campioni: Paris Saint-German
E so che significa, tutto precipita
Faccio ricarica, Ganja magnifica
I miei fra’ Hooligans
Alcuni a Nisida
Entrano in casa tua, solo una visita
Questi parlano, parlano
Ma non li ho mai visti
Che palle tu, tutti i tuoi dischi
La gang fa soldi mica spicci
‘Sti rapper si chiamano artisti
Io zitto e scopo queste bitches
A casa piangi coi miei dischi
In strada non fate i teppisti
Ci vedi da metri lontani
I miei fra’, sì, lo fanno
Dietro le guardie ci abbiamo l’ affanno
Saluto Mauro che mo’ manca un anno
Saluto Patrick che manca da anni
Io non mi credo nessuno, sia chiaro
Tu non sei bravo nemmeno a insultarmi
Non fare il magico, sei un kebabbaro

[Hook]
Sto con i miei, ci stiamo
Quaggiù noi lavoriamo
Se cerchi i miei, ci sono
Di tutto ‘sto isolato
Se cerchi i miei ci stiamo
Quaggiù tutto è più strano
Se cerchi i miei ci sono
Ti fanno il prezzo buono
Okay, okay

Testo Nisida Capo Plaza