“XVI Round” è il nuovo disco dei Banana Spliff, fuori ora per Glory Hole Records!

Ve lo avevamo già anticipato qualche giorno fa con il video “10.000 A.C.” prodotto da Dj Argento ed ora il nuovo disco dei Banana Spliff è fuori per Glory Hole Records.

XVI ROUND

Sono passati ben sei anni da “Spaghetti Nightmare”, l’ultimo (ad oggi) acclamato lavoro dei Banana Spliff. Uscito in esclusiva per XL di Repubblica, si rivelò un successo, ma la conclusione del periodo promozionale del disco coincise con una lunga pausa al progetto Banana Spliff.
Pausa che si conclude oggi: “XVI Round” è infatti il titolo del nuovo album del collettivo, fuori per Glory Hole Records. Drugo, Irak, Onto e Dj Oskie sono tornati a lavorare in studio insieme – dopo aver dato spazio ai propri progetti solisti – per recuperare quel “flava”, quel sapore che aveva sempre accompagnato la loro musica.
“XVI Round” rappresenta una sorta di manifesto della musica dei Banana Spliff: strumentali dalle tinte classiche, ricche di campioni ed elementi suonati, fanno da tappeto a liriche cadenzate, a volte malinconiche a volte ironiche e taglienti, nelle quali sentimenti ed emozioni combattono con la disillusione verso la società moderna. Così l’amara critica di “10.000 A.C.” è bilanciata dall’inno all’amore della titletrack, o la sarcastica intro “Buongiorno e buonasera” si accoppia a “Come te”, racconto intimo che vede la partecipazione di Claver Gold. Un disco a più facce, complesso e maturo, come i componenti del collettivo: non un album per cercare denaro o fama, quanto più per raccontare e raccontarsi.

Tanti gli artisti che hanno collaborato alla realizzazione di XVI Round, sia dal punto di vista delle produzioni che da quello lirico. I beat del disco sono infatti firmati da O.P., Dj Argento, Fedo, Vea, Arf, Deva, Mr.Nobody – oltre ad Oskie, produttore membro del gruppo. A questi nomi si aggiunge il lavoro di Marco James Maggi al basso in “XVI Round” e quello di Dj Kame agli scratch in “Hell’z eye Posse”.

Trovano inoltre spazio le voci di Vena, Cripto, Chef Ragoo, Musteeno, Dre’ The Future, Ffiume, Tony Polo, Esa, Claver Gold, Neuro Garage, Giga Scsi Kioppa Rbl, R.B.S., Terranuova, Sbaba, Deesa – gran parte dei nomi riuniti in due posse track d’impatto.

Qui sotto la tracklist completa del progetto!

  1. Buongiorno e buonasera (prod. O.P.)
  2. Prendo la vecchia (prod. O.P.)
  3. XVI Round ft. Vena (prod. O.P. / basso M.J.Maggi)
  4. Colpo grosso (prod. Dj Argento)
  5. Nel nome del fuoco (prod. Oskie)
  6. Sottozero (prod. Fedo)
  7. Coppa Cobram pt. 2 ft. Cripto, Chef Ragoo, Musteeno, Dre’ The Future, Ffiume, Tony Polo / host Esa (prod. Vea)
  8. Pachino (skit)
  9. 10.000 A.C. (prod. Dj Argento)
  10. Quali banditi? (prod. Fedo)
  11. Come te ft. Claver Gold (prod. Arf)
  12. Segreto (prod. Vea)
  13. Hell’z eye Posse ft. Neuro Garage, Vena, Ffiume, Giga Scsi Kioppa RBL, R.B.S., Terranuova, Dre’ The Future, Sbaba, Deesa / scratch Dj Kame (prod. O.P..)
  14. Dall’amore all’amaro (prod. Dj Argento)
  15. Au revoir (prod. Deva)
  16. Dulcis in fundo (prod. Mr.Nobody)

 

TheGoldenEdge
Classe '82, seguo tutto ciò che riguarda l'Hip-Hop da quasi 20 anni, ma non preoccupatevi: ho iniziato a capirci davvero qualcosa da pochissimo tempo. Per vivere provo ad occuparmi di architettura, design e soprattutto faccio il marito ed il papà. Mentre cerco di collezionare più dischi possibili, vi racconto quello che mi passa per la mente sulle pagine del nuovo hano.it e sulla pagina The Golden Edge.