Tutto ebbe inizio prima dell’estate, o meglio, tutto ebbe inizio nel 2013 quando Daniele Crepaldi, Gioele Castelvetere, Alessandro Malandra e Federico Ferrero decisero di buttarsi anima e corpo nell’avventura Dolly Noire. Da allora il brand made in Italy ha fatto enormi passi e conquiste non solo nel mondo dello streetwear, ma anche in quello dello sport e della musica, acquistando una credibilità sempre maggiore a livello nazionale e internazionale. Tutto ebbe un nuovo inizio prima dell’estate, l’inizio di una nuova era, di un nuovo capitolo per Dolly Noire, tutto ebbe inizio con la scelta di un nuovo spazio, un nuovo store nella città natale dei quattro fondatori, Milano, un negozio che non fosse solo un negozio, ma che rappresentasse appieno quelli che sono i valori che da sempre caratterizzano il brand made in Italy: amicizia, coraggio e sogno.

Con oltre 90mq di superficie e 5 vetrine, il nuovo regno di Dolly Noire è l’evoluzione del primo store in Corso di porta Ticinese e rappresenta un ulteriore passo avanti di un’ambiziosa strategia di espansione internazionale verso l’Europa e il Giappone. Qui i valori del brand trovano massima espressione attraverso un progetto architettonico creato ad hoc dallo studio creativo Mammafotogramma, conosciuto, oltre che per le collaborazioni con importanti brand lifestyle, per le istallazioni museali e la partecipazione al Padiglione Vaticano dell’Expo Milano 2015. La geometria dell’esagono, figura che incornicia il logo del brand posizionato sul pavimento e che ricorda la forma dei cappelli con visiera vista dall’alto, torna anche nella lampada a led che accoglie il pubblico all’ingresso illuminandosi dei colori della collezione.

Elemento distintivo dell’arredamento, che punta a diventare il segno di riconoscimento di tutti i Dolly Noire Store, è il bancone realizzato artigianalmente con un inedito mix di materiali innovativi, come da tradizione del brand. Un canvas in nylon modellato e poi solidificato con polvere di cemento crea l’effetto di un morbido drappo sospeso su cui si poggia la cassa con un effetto sorprendente. Completano il mondo di Dolly Noire, composto da abbigliamento, cappellini e accessori vari, un’intera parete dedicata agli spray del brand Loop Colors e l’esposizione di tavole da skate realizzate in partnership con il brand italiano Donut Skateboard.

Mercoledì 27 ottobre si accendono i riflettori nello store di Dolly Noire: il marciapiede di Corso di Porta Ticinese torna a gremirsi di gente, all’interno del negozio una mega consolle e la musica di Dj Rossellaessece accompagna l’open bar firmato Red Bull.

Ancora una volta, i mondi di Dolly Noire tornano a convivere e mixarsi tra loro, djs, street artists, rappers, sketeboarders, bmxers, surfers, football freestylers, snowboarders, fashion bloggers e appassionati del brand si ritrovano tutti insieme per una serata all’insegna del fashion, della buona musica e dell’amicizia per festeggiare il brand che da sempre crede e supporta il talento, qualsiasi esso sia. “Non è importante quello che fai, ma la dedizione e l’impegno che ci metti nel farlo”, questo è Dolly Noire, questo è lo stile vita di Daniele, Gioele, Alessandro e Federico, questo è quello che, in ogni loro evento, manifestazione e attività si respira.

www.dollynoire.com

Stay Brave