Un Emis Killa a tutto campo quello che ieri sera, a cuore aperto ha scritto su facebook.

Lavoro, Musica e massime sulla vita.

Leggi il suo post.

Ultimamente sono sempre in studio, tutto il pomeriggio e a volte anche tutta la notte.
Ho iniziato a fare musica perchè non volevo continuare ad alzarmi alle 6:00 e andare a lavorare, lo ammetto. Ero troppo pigro e troppo ambizioso per fare quella vita per sempre. Dopo anni di palchi e quaderni pieni di parole sono finito comunque a lavorare, ma allo stesso tempo a fare ció che amo. Se domani mi svegliassi senza più la voglia di continuare credo che mollerei tutto, subito, e senza prendere in giro ulteriormente me stesso e tutti voi. Il tempo è la cosa più preziosa che abbiamo, possiamo solo scegliere come investirlo e non concede una seconda chance, ogni secondo andato è irrecuperabile. Usate bene il vostro tempo, perchè è VOSTRO. Quando sarete al capolinea della vostra esistenza non avranno nessun valore le chiacchiere e le opinioni degli altri. State bene con voi stessi. È solo questo ció che conta. Se vi svegliate con la voglia cambiare vita fatelo, non c’è nulla di impossibile, bisogna solo trovare la strada più semplice per raggiungere i vostri obbiettivi. Questo è quello che mi sento di dirvi stasera. Abbiate rispetto del tempo, e abbiatene paura, poiché la paura è necessaria per compiere atti di coraggio.