Leggi il Testo La cenere dal cuore Il Cile, estratta dal nuovo album de Il CileLa cenere dal cuore“.

Testo La cenere dal cuore Il Cile

[Strofa 1]
Mi piace dopo un temporale
La città che riappare sotto a un manto di pioggia
È bello divorare la notte
Fino a fare a botte con i miei sentimenti
Mi piacciono i bicchieri finiti
I sogni impazziti, i segni sul cuore
Guardare chi ha perso una guerra
Ma poi si rialza e continua a lottare
Mi piace il mare d’inverno
Il vento sul collo, la gente un po’ strana
Adoro le contraddizioni
E come mi piaceva svegliarmi con te

[Ritornello]
Ti ricorderò, mi ricorderai
Ti rimpiangerò, mi rimpiangerai
Ti ripenserò, mi ripenserai
Non ti cercherò, non mi cercherai mai
Due vite a volte si dividono
Per soffiare via la cenere dal cuore

[Strofa 2]
Mi piacciono le donne incazzate
Le donne ferite, le donne complesse
Sentire il suono di una chitarra
Di una corda che canta e che ti cambia l’umore
Mi piacciono i tramonti d’estate
I fuochi e le fate con gli occhi da strega
È bello ritrovare un amico
Che avevo perduto per poi riabbracciarlo
Mi piacciono i graffi sul petto
Le domeniche a letto a fare l’amore
Mi perdo nell’esagerazione
E come mi piaceva svegliarmi con te

[Ritornello]
Ti ricorderò, mi ricorderai
Ti rimpiangerò, mi rimpiangerai
Ti ripenserò, mi ripenserai
Non ti cercherò, non mi cercherai mai
Due vite a volte si dividono
Per soffiare via la cenere dal cuore

[Bridge]
E vedo che stai bene dalle foto nelle reti sociali
Di champagne e di squali
Ed io mi sto lasciando troppo andare
Ma non ti preoccupare per me

[Ritornello]
Ti ricorderò, mi ricorderai
Ti rimpiangerò, mi rimpiangerai
Ti ripenserò, mi ripenserai
Non ti cercherò, non mi cercare mai
Due vite a volte si dividono
Per soffiare via la cenere dal cuore

Testo La cenere dal cuore Il Cile