Leggi il Testo Diventi inventi Niccolò Fabi. “Diventi inventi” è il nuovo singolo di Niccolò Fabi estratto dal suo prossimo album omonimo.

Testo Diventi inventi Niccolò Fabi

È stato un viaggio interstellare
Fino al centro della vita
Fino al male che fa male
La ricerca più ostinata
Di quel bene esistenziale
Che è cercare di piacersi
E di riuscire a fare in tempo
Io ci sono stato attento
Ho provato a starci attento

Diventi inventi anni vado a capo
Chiudo gli occhi e prendo fiato
Che mi bruciano le spalle
Per tutti i fuochi che ho acceso e poi
E poi dimenticato

Che non era per scaldarsi
Ma per prendersi una luce
Puntare all’orizzonte
Avere i desideri
Chiaramente scritti in fronte
Mamma mia sono vent’anni
Mi son distratto e son passati

Ma i bilanci e le bilance lasciamoli pure
Ai nutrizionisti e alla pagine del Sole
Non mi misurare
Non mi calcolare

Sono un’opinione
Sono un numero irreale
Il mio capitale vale solo mille vele
Basta un po’ di vento e mi prendo tutto il mare

E naufragare
Ma è stato un viaggio interstellare
Fino al centro della vita
Fino al male che fa male
La ricerca più ostinata
Di quel bene esistenziale
Che è cercare di piacersi
E di riuscire a fare in tempo
Io ci sono stato attento
Ho provato a starci attento

Fare assomigliare la tua vita ai desideri
E ricordarsi di essere sinceri
Far assomigliare la tua vita ai desideri
E ricordarsi di essere sinceri
Far assomigliare la tua vita ai desideri
E ricordarsi di essere sinceri
Far assomigliare la tua vita ai desideri
E ricordarsi di essere sinceri
Far assomigliare la tua vita ai desideri
E ricordarsi di essere sinceri
Far assomigliare la tua vita ai desideri
E ricordarsi di essere sinceri
Far assomigliare la tua vita ai desideri
E ricordarsi di essere sinceri

Testo Diventi inventi Niccolò Fabi