Leggi il Testo Butti giù Nina Zilli. “Butti giù” è una canzone estratta dall’album di Nina Zilli: “Modern Art“. Testo Butti giù

Testo Butti giù Nina Zilli J-Ax

Grida grida non lo senti come grida
La mia vita grida l’universo gira
Grida e suona una musica lontana
Mi ricordo perché siamo così yeah
Grida grida prenderò bene la mira
Guarderò la luna mentre il cielo gira
Grida grida perché niente è come prima
Io non voglio stare più ferma qui

Dimmi perché la vita gira bene solo quando piace a te te yeah
Non è possibile tu puoi pretendere anche quello che non c’è
Ehi hai mai pensato a quel che dai
E ringraziato per quello che hai qui mai
Non parlarmi non odiarmi
Oggi non ho tempo per pensarci
Oi più mi butti giù più io vado su
Mi butti giù più io vado su
Mi butti giù più io vado su
Mi butti giù più io vado su

E se a volte è meglio stare soli
E Solo perché c’è chi ti tira giù quando voli

Grida grida non lo senti come grida
La mia vita grida l’universo gira
Grida e suona una musica lontana
Mi ricordo perché siamo così yeah
Grida grida prenderò bene la mira
Guarderò la luna mentre il cielo gira
Grida grida perché niente è come prima
Io non voglio stare più ferma qui

Lo sai che c’è
C’è un limite anche per quelli come te te yeah
Non importa se tu ti senti forte e coraggioso come un re
Come un gioco vali poco
Beh se senti il vuoto vincere sempre non si può
Perché come in un gioco manca il fiato
Io sto dal giusto lato
Ma tu vuoi quello che non ho
Più mi butti giù più io vado su
Sarò polvere di stella
Tu quello che guarda come brilla

Grida grida non lo senti come grida
La mia vita grida l’universo gira
Grida e suona una musica lontana
Mi ricordo perché siamo così yeah
Grida grida prenderò bene la mira
Guarderò la luna mentre il cielo gira
Grida grida perché niente è come prima
Io non voglio stare più ferma qui

Siamo capitalisti senza capitale
Social ma senza una vita sociale
Chiusa una porta si apre un portale
Realtà virtuale non virtù reale
Geolocalizzati ma senza una posizione
I politici odiati sì ma noi ne siamo il clone
Bravi a fare rumore senza cambiare le cose
Ormai noi siamo i geni del male minore
Pagine Facebook come in un contest
E più che menzioni solo menzogne
Condivisione dell’involuzione della cultura del bomber
Contro la casta perché ce l’ha detto Beppe
Se lei è troppo casta si dice esci le tette
Servi dei servi dei server
Penso con la mia testa
Ho un vaccino contro le influenze
Mia sorella Nina siamo nitro e glicerina
C’è chi dice meglio prima e vuole il paese all’antica
Coi cattolici al comando l’inflazione della lira
Sì ma più ci butti giù più noi saliamo in cima quindi

Più mi butti giù più io vado su
Più mi butti giù più io vado su
Più mi butti giù più io vado su

Testo Butti giù Nina Zilli J-Ax