Bassi Maestro
Bassi Maestro
Loading...

Leggi il testo Non mi fido di voi Bassi Maestro. “Non mi fido di voi” è una nuova canzone di Bassi Maestro che vanta il featuring di Emis Killa.

Testo Non mi fido di voi Bassi Maestro

Bassi Maestro
Non mi fido di voi
Delle vostre vite, delle vostre spinte, delle vostre rime
Non mi fido di voi
Della vostra scuola, della vostra voce, della vostra storia
Non mi fido di voi
Delle strette di mano, solo stress a Milano
Non mi fido di voi
Qui parlano in modo strano, a casa non vi capiamo
Non mi fido di voi, io non mi fido di voi
Io non mi fido di voi, non mi fido di voi
Non mi fido di voi

Bassi Maestro
So che non ti piaccio, è l’attitudine, che dico il vero e scotta dentro oppure sbaglio?
Quanti fake ho visto in studio senza i soldi per la session fare il rap di Mr. Milionari
Quanti dell’industria discografica promettere carriera e forti di altri roster
Troppi son finiti a bere per dimenticare chi hanno messo sopra i poster
Finti ronzano intorno, Fonzie senza un ufficio, merde manco hanno le mosche
Ma questa step è un delirio, certo che non mi fido, ballo come Kevin Costner
Non mi fido delle vostre banche, tengo il cash dentro alle buste bianche, sotto le cassapanche
Non mi fido della radio e della tele neanche, compro i numeri che fai, mischia un po’ ste carte
Meglio non fidarsi di tutti sti amici falsi, brò c’è un motivo se ho gli stessi amici da vent’anni
Sei un poveretto, un mediocre, per questo non mi apprezzi
Ti hanno fatto bello fuori ma dentro cadi a pezzi

Bassi Maestro
Delle vostre vite, delle vostre spinte, delle vostre rime
Non mi fido di voi
Della vostra scuola, della vostra voce, della vostra storia
Non mi fido di voi
Delle strette di mano, solo stress a Milano
Non mi fido di voi
Qui parlano in modo strano, a casa non vi capiamo
Non mi fido di voi, io non mi fido di voi
Io non mi fido di voi, non mi fido di voi
Non mi fido di voi

Emis Killa
Li ho visti crescere sti rapper, quindi non gli credo
Sto scemo sembra Kung Fu Panda e vuole fare il negro
Vorrei fidarmi di sta gente però è dietro il quadro
Fingono come al teatro e non sai mai cosa c’è dietro
Guardati le spalle sai quante palle sento in giro, quanti (?)
Non vengo al party con i tuoi, sto bene dove sto
Tutti frate, tutti bella brò, certo come no
Dicendo ciò che penso e non ciò che la gente vuole
Mentre i giornalisti cambiano le mie parole
Diplomato in strada e non dentro le scuole
Sgamo questi infami a pelle, vedo le ombre pure quando non c’è il sole
Non credo nè alla tele nè alla radio, non per fare l’hater ma perchè ci sono stato
Normale che non creda nè a sta tipa nè a quell’altra
Dopo il morso di una vipera non sai cos’è la calma quando l’erba è alta

Bassi Maestro
Delle vostre vite, delle vostre spinte, delle vostre rime
Non mi fido di voi
Della vostra scuola, della vostra voce, della vostra storia
Non mi fido di voi
Delle strette di mano, solo stress a Milano
Non mi fido di voi
Qui parlano in modo strano, a casa non vi capiamo
Non mi fido di voi, io non mi fido di voi
Io non mi fido di voi, non mi fido di voi
Non mi fido di voi

Testo Non mi fido di voi Bassi Maestro

Lascia un commento

Loading...