Il Cile
Il Cile
Loading...

Leggi il Testo Mamma ho riperso l’aereo Il Cile, estratta dal nuovo album de Il CileLa fate facile“.

Testo Mamma ho riperso l’aereo Il Cile

Chi scrive per Vice per comprarsi le Nike
Chi suona la trap e trucca la Sprite
Chi scrive per Noisey poi legge le dosi
Chi mangia vegano, chi si mangia una stalla
Chi invece ha paura dell’olio di palma
Chi sniffa il viagra, chi cerca una balia
Chi segue una dieta a rischio pellagra
Chi fa le dirette, chi fa le disdette
Chi vende il pane e chi le panette

È un saliscendi davvero
Ci vuole un fegato serio
Mamma ho riperso l’aereo
E il cielo è sempre più nero
È un saliscendi davvero
Ci vuole un fegato serio
Mamma ho riperso l’aereo
E il cielo è sempre più nero

Chi piange in tv, chi ride da su
Chi tira i fili, chi li butta giù
Chi vive da star, chi vive in un bar
Chi ha paura di chi prega Allah
Chi va in palestra, chi va in trasferta
Chi per amore cade da una finestra
Chi cerca lavoro, chi cerca il decoro
Chi della laurea gli è rimasto l’alloro
Chi si veste da clown per fare paura
E finisce picchiato stile sotto tortura
Chi vive stordito davanti a un subwoofer
Chi darebbe fuoco ad ogni youtuber

È un saliscendi davvero
Ci vuole un fegato serio
Mamma ho riperso l’aereo
E il cielo è sempre più nero
È un saliscendi davvero
Ci vuole un fegato serio
Mamma ho riperso l’aereo
E il cielo è sempre più nero

E non esiste chiudere così quattro anni di tira e molla
A scriverci sessanta messaggi al giorno
A vederci e poi litigare con tutto e tutti per restare uniti e farci forza
Non si uccidono così anche i cavalli?
Ricordi? il film di Pollack
Col cazzo che lo ricordi non hai mai visto un film di quelli che ti ho consigliato
Passi le ore con quel fottuto telefono in una fottuta spirale di social, moda, lavoro, deliri e spionaggio
Ma a me in fondo andava bene così
Come quando d’inverno ti aspettavo in Cadorna e bevevo il vin brulè chimico in mezzo ai barboni e tu arrivavi saltellando
Ed ero così felice che nemmeno riuscivo a cogliere la crisalide del Titanic che colava a picco
È stata una cattiva coordinazione di soldi, promesse, famiglia, lavoro, opere ed omissioni
Per mia colpa, mia colpa, mia grandissima colpa

E il cielo è sempre più nero

È un saliscendi davvero
Ci vuole un fegato serio
Mamma ho riperso l’aereo
E il cielo è sempre più nero
È un saliscendi davvero
Ci vuole un fegato serio
Mamma ho riperso l’aereo
E il cielo è sempre più nero

Testo Mamma ho riperso l’aereo Il Cile

Lascia un commento

Loading...