Lo sportswear di lusso di FASE
Lo sportswear di lusso di FASE
Loading...

Il mondo del fashion e quello del rap sono sempre più legati a doppio filo e la passata Fashion Week milanese ne è la prova lampante.

Spesso ci soffermiamo a guardare i profili Istagram o i video su You Tube dei nostri rapper preferiti e di chiederci di chi siano la giacca, la camicia o i pantaloni che indossano. E’ così che mi sono imbattuta in Fase Factory, stavo guardando le foto di Achille Lauro e ho visto che, insieme al produttore Frenetik, è stato ospite di questo brand durante il Pitti Uomo ’92 e da lì, da vera appassionata di moda e streetwear, mi sono subito informata al riguardo.

FASE è un nuovo brand made in Italy, ideato, progettato e prodotto da La Rocca azienda italiana specializzata nello sportswear di lusso e Flavia Grazioli, designer emergente nell’ambito sportswear. Il nome FASE vuole celebrare il valore delle fasi di lavoro di un capo moda: un abito è infatti strettamente legato al suo luogo di nascita e alla filiera produttiva che è scandita da fasi. E ogni fase racconta la storia manifatturiera e specialistica, la conoscenza dei tessuti e delle lavorazioni che sono dietro questo nuovo brand.

Molti sono già gli artisti italiani che hanno mostrato interesse per FASE, oltre ad Achille Lauro e Frenetik, anche Fred De Palma, che nel video di “Non tornare a casa” indossa una giacca firmata FASE e Faser, rapper classe ’91, che nei video di “Non me lo ricordo” e “Dio sono io” indossa dei total look che portano la firma del giovane brand made in Italy.

La collezione PE 2018, presentata lo scorso giugno al Pitti Immagine Uomo, comprende 45 capi tra uomo e donna ed è suddivisa in 3 parti: FITNESS, CASUAL e FASHION.

La linea FITNESS è pensata sia per un uso sportivo che per un uso quotidiano, l’estetica è fortemente legata al mondo del fitness e dello sportswear “old school”. I materiali usati sono felpa, lycra, nylon e triacetato, mentre i colori usati sono il blu, il rosso, il giallo, il nero e il bianco. I capi di questa linea comprendono felpe, leggings, pantaloni tuta, kway, abiti, gonne, boxer e t-shirt.

La linea CASUAL è la via di mezzo tra il mondo fitness e il mondo fashion, mantiene delle caratteristiche tecniche dell’abbigliamento sportivo ma gioca con capi moda di tendenza. I materiali usati sono principalmente cotoni mentre i colori usati sono il blu, il bianco, il nero, il grigio e le righe. L’ispirazione per la stampa righe e per molti dei dettagli usati nei capi, come passanti e piccanelli, viene dalle divise da baseball. La funzionalità delle tasche staccabili, dall’abbigliamento militare. Stile “nordico” e pulito. I capi di questa linea comprendono felpe, pantaloni, bermuda, camice, giacche e t-shirt.

La linea FASHION è il mondo delle sperimentazioni, capi con tessuti inusuali e forme più esuberanti del resto della collezione. I materiali usati sono cotone/tyvek e cotone spalmato, i colori usati sono il blu, il grigio, il giallo e il bianco. Lo stile è uno street concettuale dal gusto futurista. Estetica vicina allo stile giapponese soprattuto per i volumi oversize. I capi di questa linea comprendono giacche e pantaloni.

Loading...
Condividi
Valeria Balestrieri
Classe '81, ascolto il rap da quando nell'89 ho abbandonato Cristina D'Avena per la prima cassetta di Jovanotti "La mia moto" e da lì non ho più smesso.