Loading...

Arriva in radio, venerdì 23 giugno, Segnali di Fumo il nuovo singolo di Grido ft. Galup, prodotto da Willy L’Orbo e distribuito da Sony Music.

Segnali di Fumo è la canzone che da il titolo all’album. Si tratta di una vera e propria dichiarazione a favore della legalizzazione della marijuana. Allegria e ironia si alternano a messaggi spietatamente sinceri riguardo alla posizione dell’artista sull’argomento. Il ritornello sostiene infatti “sento che il mio amore per lei ha più di un senso, la libertà che cerco è dentro di me“. La marijuana è considerata un’amica che ha insegnato all’artista “amicizia e giustizia“. La canzone è anche un ritratto della società caratterizzata da “barriere e frontiere” e da gente che “fuori dai social non socializza”, è una ricerca di pace e tranquillità: “Fosse legale l’erba non ci sarebbe guerra…”. I messaggi sono accompagnati da sonorità reggae che riportano l’ascoltatore in un’allegra atmosfera estiva.

Il singolo dell’ex frontman dei Gemelli Diversi è uno dei sedici brani di un disco molto autobiografico, caratterizzato da una forte matrice rap ma al tempo stesso influenzato da vari generi musicali, che parla della sua storia personale e raccoglie una riflessione dell’artista sulla società contemporanea.

Il videoclip, realizzato a Barcellona, rispecchia le atmosfere allegre ed estive del brano. La città, esempio di creatività, cultura e tolleranza, é una cornice perfetta per il messaggio della canzone.

Loading...

Lascia un commento