Jangy Leeon
Jangy Leeon
Loading...

Leggi il Testo Playa pimps Jangy Leeon. “Playa pimps” è un brano di Jangy Leeon estratto da “L’Era Della Bestia“.

Testo Playa pimps Jangy Leeon

Strofa

Jangy Leeon

shampo o tequila ha la pelle vanilla
fa la velina ma in hotel manila
questa guarirà non mi guariva
però gradiva tanto che guaiva
sogno il guatemala e cime guacamole
o guaranà e rhum nicaragua e sole
ha un culo che ammala guarda qua che mole
con l’acqua è un gommone quasi mi commuove
ringhio con grinta
grindo grindo come greenthumb
tu hai una scimmia in capa che mo sei concita
lei com’è conciata che sembra concita
scialle in ciniglia la feria a siviglia
rollo una camelia la calle ci piglia
con delia noelia ed una caipirinha
telia paella cavalle alla griglia
parla milfhunter lei balla ha un clito parlante
salato piccante sarà un po’ intrigante
subito frizzante sabato gigante
playa pimps come a santorini
faccio samba in spiaggia con i babbuini
ho una pina colada ed è senza bikini
una minchia dorata con due sambuchini

Strofa

Asher Kuno

fiesta fiesta picanha
albero della cuccagna
pota la ganja facciamo la salsa
salta salta o ti magna il piranha
margherita y margarita
ma che fajita sta mamacita
passa il dito sul mio prurito e il mio burrito è sburrito
live on stage a plaza de Toro
la paga in platano platino oro come un trono
lo stemma sulla giacca guerriglia come a Raqqa
gorilla shit bienvenido welcome to my blocka
pure da piccolo un piccolo zarro
scusi maestra posso andare in barrio
nei peggiori bar di caracas
svuotiamo la caraffa mariachi con le maracas sold out nella baracca

Strofa

Jack The Smoker

ah ah carbonella mica il cerino
salamella pure al pincherino
fra che merda se non digerivo
senza pancia sono meno macho non son bello è vero però spaccio
birra e tacos quieto mas nacho quanto gas faccio dopo il gazpacho
birre e scorte di mesi meglio che non ti pesi faccio ombre cinesi coi miei hombre cinesi
ah, ah, ah, in carogna ma di Inka Cola, weeda purple io la amo viola, quando parto io vado a moviola,
con tutto il casino qui che c’è, non penserai di sentire il cell, il fra beve più lattine del frate del, cugino di Medel di Murillo di Zapata, di Carrizo e di Carlos Bacca ,la mia gente perde le ore in giro, certo è vero però farlo spacca.

Testo Playa pimps Jangy Leeon

Loading...