Coez
Coez
Loading...

Leggi il Testo Parquet Coez. “Parquet” è estratto dal nuovo album di Coez: Faccio un casino.

Testo Parquet Coez

[Strofa 1]
Stanotte piove, sì, ma mica fuori alle serrande
Non è che mi riparo se sto in mezzo alle tue gambe
Vorrei farci grosso slalom gigante
Prenderti per il collo piano, eccitante
E vorrei solo dedicarti dei versi un po’ porno
Come quel gruppo di geni durati un giorno
I tuoi cantanti preferiti non hanno i miei testi
In stanza due giorni che non ti vesti
Quel tanga è così bello
Ti calza a pennello
Ti dipingerei in un quadro se fossi Gemello
Non sono il tipo da regalarti un anello
Ma posso trattarti come un gioiello

[Ritornello]
Niente mi fa di più che stare dentro te
Ti eri portata i cliché
Sono lì sul parquet uh yeh
Niente mi fa di più che stare dentro te
Ci siamo solo io e te
Di sbagliato che c’è, babe?

[Bridge]
Ci siamo solo io e te
Ci siamo solo io e te
Ci siamo solo io e te
Io e te

[Strofa 2]
Balli da sola dentro un cerchio di fumo
Tu che stai bene da sola
Io che non cerco nessuno per me
Fra le lenzuola marchiate dei tuoi profumi
Hai lasciato andare in frantumi tutti quanti i cliché
Amore Liv Tyler
La linea scura dell’eyeliner
Fotte il cervello tipo Alzheimer
Dammi la mano mentre guardiamo lo skyline crollare piano e siamo tutto ciò che abbiamo perché

[Ritornello]
Niente mi fa di più che stare dentro te
Ti eri portata i cliché
Sono lì sul parquet uh yeh
Niente mi fa di più che stare dentro te
Ci siamo solo io e te
Di sbagliato che c’è, babe?

[Bridge]
Ci siamo solo io e te
Ci siamo solo io e te
Ci siamo solo io e te
Io e te

[Strofa 3]
Chiudi la porta col resto del mondo fuori
Con te sto bene
Anche quando rompi i coglioni
Se non me n’esco bene
Tu mi perdoni quando divento molesto e greve
Parto domani ma torno presto babe
Esci dalle coperte bubu settete bu
Mica mi serve che t’acchitti da soubrette tivù
A me mi serve che mi sveglio, accanto a me ci sei tu
Quando ti vedo andare via è un deja vù

Testo Parquet Coez

Loading...