Izi, il nuovo album
Izi, il nuovo album "Pizzicato"
Loading...

Leggi il Testo RSCN Izi. “RSCN” è una traccia estratta dal nuovo album di Izi: “Pizzicato“. | Special Edition Autografata. RSCN Testo Izi

Testo RSCN Izi

[Strofa 1]
Prendo tutto dal banchetto poi mi siedo e mangio
Fra’ stai attento che ti rubo il pranzo
Non attendo oramai sono in volo
Faccio centro, faccio cento punti: Grifondoro
Non chiedo scusa, questo fallo tu
Sguardo da Medusa, fumo Hater Muroz
Voglio il top, mica ci rinuncio
Sono al top, sì, perché mi butto
Dal sesto piano ed atterro in piedi
Sistemo giacchetta poi riparto, easy
Saluto tutti, la strada mi acclama
Passo all’indiano a prendere una birra
Wild Bandana è la mia famiglia
Vienici a parlare quando ti piglia
Sappi che uno schermo non protegge un uomo
Sappi che io non scherzo ma la squadra chiama
Tu sei un borghese ma in chat fai lo zarro
Tu sei un borghese, un infame, un codardo
C’hai la famiglia che ti regge dietro
Fumo vaniglia, a te ci pensa Falco
Se sei ignorante ché non sai le cose
Io sono ignorante perché ho fatto cose
Su quelle volanti ogni 3×2
Come un Taxi, pago carte voglio ricevuta
Voglio ricevuta
Io la pacca sulla spalla non l’ho ricevuta
So che tu vorresti darmela ma la rifiuto
La tua lady vuole darmela, tu sei un rifiuto
Non ti rispondo, lo fa il mio avvocato
Dico che sei stronzo perché t’ho cagato
Tu ti tieni il bronzo, l’oro dallo al capo
Dopo le catene al collo, cane malato

[Ritornello]
Rosiconi, rosiconi, rosiconi
Siete solo rosiconi
Rosiconi, rosiconi, rosiconi
Siete solo rosiconi
Rosiconi, rosiconi, rosiconi
Siete solo rosiconi
Rosiconi, rosiconi, rosiconi
Siete solo rosiconi

[Strofa 2]
Il primo figlio di puttana che ti cambia dentro
Io sono figlio di una trama che ti taglia dentro
Non sono te, non sono lei che sparla dietro a me
Se parla a caso tanto vale vada al Parlamento
Se sembro strano è perché sono assurdo agli occhi tuoi
Fra’ disturbo? Sì, non puoi
Taciturno? Sì, con voi
IZI culto, IZI boy, IZI boss, IZI inizia
In Francia, in USA e in strada si usa izi: izibizionista
Fatti bene i cazzi miei che poi ti interrogo
Toccati le palle zio, tocca ferro
La matita ammazza zio, tocca il ferro
Tu che dici “non ho niente” ma non tocca a te, no
Vesto di nero fra’, malocontent
E’ il tuo funerale, fuori dai coglioni
Io faccio i buchi, sì, ma perché posso
Voi fate ra-ta-ta perché siete roditori
Altro che topi, siete pantegane
C’avete pure i finti pidocchi
Siete come le puttane quando non le scopi
Sta arrivando Wild Bandana a casa a sverginarvi
Me ne fotte che siamo in Italia
Tu vuoi darmi gocce ma le sbocco, mi fan vomitare
Non portarmi rocce ché ti scoppio l’osso occipitale
Non mi nomini, chiaro?
Ho detto non mi nominare!
[Ritornello]
Rosiconi, rosiconi, rosiconi
Siete solo rosiconi
Rosiconi, rosiconi, rosiconi
Siete solo rosiconi
Rosiconi, rosiconi, rosiconi
Siete solo rosiconi
Rosiconi, rosiconi, rosiconi
Siete solo rosiconi

Testo RSCN Izi – Tutti Testi Pizzicato Izi

Loading...

Lascia un commento