Jesto - Mamma Ho Ingoiato L’Autotune 3
Jesto - Mamma Ho Ingoiato L’Autotune 3
Loading...

Leggi il testo TPX1SC Jesto. “TPX1SC” è una canzone di Jesto estratto dal nuovo progetto “Mamma ho ingoiato l’autotune 3″.

Testo TPX1SC Jesto

[BRIDGE]
Ho troppe paranoie
Per un solo cervello
Mi chiami “bro”
Ma non sei un fratello
Qua piove merda
E non serve l’ombrello
Le paranoie
Giocano a torello

[RIT.]
Vorrei staccare un po’
E non avere i pensieri che ho
Vorrei staccare però
Non pensare non si può, no

Vorrei staccare un po’
E non avere i pensieri che ho
Vorrei staccare però
Non pensare non si può, no

[STROFA 1]
E non dirmi: “Sei ripetitivo”
Alle 6 di mattina
Già in piedi e scrivo
Fuori sta piovendo
Cielo grigio piombo
Lacrime sul mondo
Sto toccando il fondo
Non faccio colazione
E ‘sti cazzi fumo
Che fa male ma
Fregasse a qualcuno
Nessuno mi cerca
Non cerco nessuno
Ma me lo merito, presumo
Il mondo è un covo di infami che
C’ha rubato le anime
Occhi rossi, occhi grossi: anime
Ormai io dormo
Sopra cuscini di lacrime
Persone aride
Andate affanculo rapide
Quando stavo male dove stavi te?
Quando muoio
Porta ganja sulla lapide
Diventi pazzo, respira
Senza una cazzo di lira
A fare una cazzo di fila
Non conto la pila
Peso il cuore sulla bila
Pezzi di me in bustina
Senza più autostima
Mezzo preso male
Sto al terzo personale
Parlo bene, penso male
E a te che ti penso a fare?

[RIT.]
Vorrei staccare un po’
E non avere i pensieri che ho
Vorrei staccare però
Non pensare non si può, no

Vorrei staccare un po’
E non avere i pensieri che ho
Vorrei staccare però
Non pensare non si può, no

[STROFA 2]
Non mangio, fumo
Non parlo, scrivo
Non sento, penso
Se rido mento
Grido al vento
Il vuoto dentro
E a voi proprio
Non vi sento, no
E sono stufo
Di essere stufo
Diverso da tutti
È come essere un ufo
Ho visto il baratro
E mi sono sporto
Mi faccio la doccia
Dentro sono sporco
Solo e a corto
Senza un soldo ma…
Tutti amici se svolto
Mi dici: “Wow”
Io tipo stravolto
Davvero underground
Tipo sepolto
Alle lezioni della vita
Io stavo storto
Seduto dalla parte del torto
Vita puttana:
Mi spoglio
Da anni mi sbatto
Tipo onde sullo scoglio
La mia vita:
Tutta su un foglio
La tua vita:
Puzza d’imbroglio
Ho il veleno:
Se mi mordo la lingua muoio
Chiara ora la sogno
Sposo la para
Dica: “Lo voglio”

[RIT.]
Vorrei staccare un po’
E non avere i pensieri che ho
Vorrei staccare però
Non pensare non si può, no

Vorrei staccare un po’
E non avere i pensieri che ho
Vorrei staccare però
Non pensare non si può, no

Testo TPX1SC Jesto

Loading...

Lascia un commento