Lazza
Lazza
Loading...

Leggi il Testo Lario Lazza. “Lario” è estratto dall’album di esordio di Lazza: “Zzala“. Lario Testo

Testo Lario Lazza

[Intro]
333 Mob
Yeah yeeh, yeah yeeh, yeah yeeh yeeh
Hey hey hey yeah hey yeah
Hey yeah hey

[Strofa 1]
Mmhh, yeah
Fare i soldi (Hey)
Uh sì, baby devo fare i soldi (Hey)
Quando parlo tu shh, non rispondi (Hey)
Giro, fumo, passo, walkie-talkie
Dove zzoca vai con i baggy
Questa vuole il ciuccio come Maggie
Dai ma co ‘sta faccia, cosa rappi?
Ti do un bicchiere in faccia come Begbie
La mia tipa vuole il bis e le do due botte
Faccio come il postino, la suono due volte
La sdraio su un piano da ventimila euro
Quando finiamo frà, il pianista sull’oceano
Metto le mani ovunque senza dire grazie
Giro senza portafoglio, euro nelle calze
Ho i sogni sempre troppo grossi per le tasche
Vengo al tuo matrimonio per le condoglianze

[Ritornello]
Lario, lario
Ne fumo una e parlo al contrario
Nel barrio fai il bravo
Più ti guardo, frà, più penso: “Che lario”
Lario, lario
Salto per ‘sti dindi frà, Super Mario
Stasera devo bermene un paio
Per guardare la tua faccia da lario, lario

[Strofa 2]
Zzala da rua, flow da hijo de puta
Vodka e succo di frutta
Sputa in faccia a ‘sti Giuda
Questi ne hanno da dire
Frà, io ho loro da darne
Ho finito le birre, mai finito le barre
Ho anche voglia di fare
Oltre che voglia di farmi
Frate’ abbiamo ‘ste piante
Dal mio frà, sembra Farmville
Sto correndo nel gioco, frate, Koulibaly
Coi miei frà in prima fila, guardo culi da lì
Vorrei farlo da Kanye, tu puoi farlo da cane
Faccio un pezzo con Dio e ci son solo io
Frà ti insegno a far questo
Quindi taci, fai il bravo
L’isola che non c’è, scemo ce la inventiamo
Bro sei retro, datato
Lei nel retro del cab
Frà sei solo un fastidio
Nike sporche di fango
Io c’ho ancora ‘sta fame, frà la stessa dei miei
Mentre tu stai ad instagrammare il nulla che sei

[Ritornello]
Lario, lario
Ne fumo una e parlo al contrario
Nel barrio fai il bravo
Più ti guardo, frà, più penso: “Che lario”
Lario, lario
Salto per ‘sti dindi frà, Super Mario
Stasera devo bermene un paio
Per guardare la tua faccia da lario, lario

Lario, lario
Ne fumo una e parlo al contrario
Nel barrio fai il bravo
Più ti guardo, frà, più penso: “Che lario”
Lario, lario
Salto per ‘sti dindi frà, Super Mario
Stasera devo bermene un paio
Per guardare la tua faccia da lario, lario

Testo Lario Lazza

Loading...