Nazionale Hip Hop
Nazionale Hip Hop
Loading...

Sì è giocata domenica 9 aprile la partita che ha visto coinvolta la Nazionale Hip Hop e i ragazzi del G.S. Villa 1969.

Lo scopo é stato la raccolta fondi per Maith Onlus, l’associazione no profit che si occupa della terapia assistita con cani, conigli, porcellini d’india e poni a supporto delle detenute psichiatriche del carcere San Vittore di Milano.

L’obiettivo è quello di insegnare loro a prendersi cura dell’animale e di loro stesse, il rispetto dell’altro e imparare il linguaggio non verbale degli animali in modo tale che riescano a comprendere meglio il linguaggio degli altri e evitare cosi fraintendimenti che spesso portano alla conflittualità all’interno dei reparti.

A supporto di questa iniziativa alcuni membri della Nazionale Hip Hop, tra cui Shade e Rise Beatbox, hanno pubblicato sui loro social una foto insieme ai loro amici a quattro zampe.

A dicembre ho perso Bart.
Forse per molti era solo un cane ma per me era molto di più. Lui mi ha dato tanto e io ho cercato di aiutarlo fino all’ultimo. 
Questa campagna della Nazionale Hip Hop per Maith Onlus permetterà di ricevere lo stesso aiuto alle detenute psichiatriche del carcere San Vittore che altrimenti non avrebbero la possibilità”.
 

Lui è Bigger, il mio secondo fratello e la Nazionale Hip Hop é impegnata nella raccolta fondi per Maith Onlus per sviluppare anche quest’anno la Pet Therapy per le detenute psichiatriche di San Vittore. Per questo giochiamo domenica al campo del G.S. Villa vs i mister della scuola calcio al campo di Via Ussi 18 alle 16.30!
Vi aspettiamo!”
 
Alle 16.45 è scesa in campo la Nazionale Hip Hop formata da SHADE Rise Beatbox Two Fingerz Emiliano Pepe Surfa PINK IS PUNK andrea & nico Mazay CaneSecco Eddy Veerus Gianmarco Valenza Beatboss Red Nose TED BEE OFFICIAL PAGE Roberto Marchesi Angelo Lucarelli Gebril Elsayed Ethos Profumerie Hano.it.
 
90 minuti di partita, persa a pochi minuti dalla fine a 1-0 dalla Nazionale Hip Hop, ma che ci ha dimostrato il vero significato del calcio, divertirsi insieme con l’obiettivo di fare del bene e di come la musica hip hop sappia essere di supporto agli altri.

Ecco la gallery fotografica:

Segui la Nazionale Hip Hop su facebook
https://www.facebook.com/HipHopN/

Loading...

Lascia un commento

Condividi
Valeria Balestrieri
Classe '81, ascolto il rap da quando nell'89 ho abbandonato Cristina D'Avena per la prima cassetta di Jovanotti "La mia moto" e da lì non ho più smesso.