Clementino, Vulcano
Clementino, Vulcano. Il nuovo album
Loading...

Leggi il testo Deserto Clementino. “Deserto” è il nuovo singolo di Clementino estratto dall’album “Vulcano“. Abbiamo intervistato Clementino sul suo nuovo album. Testo Deserto

Testo Deserto Clementino

[Intro]
Chi supera il deserto per trovare salvezza
C’è solo il deserto fra noi e la salvezza

[Rit]
Deserto ca nun vuò fernì
Acqua ra sorgent’ mij
Deserto ca nun vuò fernì
Vac mienz a gent’ mij

[Verse 1]
Siediti a fianco a me qui, troviamo vie di fuga
E nel deserto rovente il sudore non si asciuga
E ci hanno raccontato che lontano c’è una terra
Che in tanti ci hanno promesso ma non è più la stessa
Tutt’a famiglia aspetta senza telefonate
Quann attravers’ a sabbia e po nu viaggio a mare
E chi di noi rimane, bro
Seguiamo un uomo che ci dice sempre
“So che fare no, tu non ti preoccupare!”
Pochi bagagli comodi per sopravvivere
Se poi decidere qual è sto limite da scavalcare
Sicuro nun ritorn, ma ce voglio pruvà
E non c’è nulla da perdere, fammi partire

[Pre-Hook]
E così mi ritrovai solo la sabbia in mano
Siamo nel deserto, per favore parla piano!

[Rit]
Deserto ca nun vuò fernì
Acqua ra sorgent’ mij
Deserto ca nun vuò fernì
Vac mienz a gent’ mij

[Verse 2]
Qui sotto solo guerriglia, il sottosuolo che vibra
La notte coi rumori e stringi la mano a tua figlia
Un fulmine ti sveglia, che nella notte brilla
Un’altra mina messa, un’altra casa, una scintilla
Paura ro buio, tu nun lei mai vulut
E chi rest muto rind ‘o deserto oscuro
La minima speranza che si può comporre il puzzle
Adesso non ho più una stanza, intorno solo strazi
Via, dove nessuno ci vede
Voglio andare e superare quel confine prima che qualcuno chiede
Se è giusto restare quando qui tutto scompare
E tanto vale rischiare la pelle verso il mare

[Pre-Hook]
E così mi ritrovai solo la sabbia in mano
Siamo nel deserto, per favore parla piano!

[Rit]
Deserto ca nun vuò fernì
Acqua ra sorgent’ mij
Deserto ca nun vuò fernì
Vac mienz a gent’ mij

Testo Deserto Clementino

Loading...