Striscia l'Hano-tizia | puntata 7
Striscia l'Hano-tizia | puntata 7
Loading...

Bentornati a Striscia l’Hano-tizia, la rubrica più amata dall’italiHano medio e odiata da tutti gli altri.

Questa settimana sono continuate le scaramucce tra Fedez, Marracash e Guè Pequeno ma anche questa volta non ce ne occuperemo visto che ne hanno già largamente parlato i mezzi di comunicazione di competenza.

C’è però una variante, quella di J-Ax che inveisce contro Hano a causa di questo articolo: “J-Ax, storia di un supereroe triste” pubblicato sulle nostre pagine pochi giorni fa.
Ma non è neanche di questo che vogliamo parlare in apertura della nostra puntata, però restiamo in famiglia: infatti parliamo di Grido, che altri non è che il cognato di Fedez.

IL NUOVO ALBUM DI GRIDO

E’ infatti stato annunciato il nuovo album di Grido che, dopo i Gemelli DiVersi, dopo aver cambiato nome in Weedo per poi tornare Grido, ci riprova con un album caratterizzato dalla presenza di tantissimi featuring. (vedi qui la tracklist)

Gli haters non hanno perso tempo e si sono subito concentrati su questo aspetto, al momento stanno decidendo se la presenza di così tanti featuring rovina l’album di Grido, oppure se è la presenza dello stesso Grido a rovinarlo.

I PIU’ VISTI SU YOUTUBE

Come previsto a prendersi il primo posto dei video più visti ci sono Fedez e J-Ax con la hit radiofonica “Piccole cose”. Continua invece l’incredibile testa a testa tra Sfera Ebbasta e Lowlow per la seconda posizione. Al momento in cui scrivo è leggermente in vantaggio Sfera Ebbasta con “Notti”.

  1. J-Ax e Fedez – Piccole cose 7.700.000+ views
  2. Sfera Ebbasta – Notti 3.500.000+ views
  3. Lowlow – Il sentiero dei nidi di ragno 3.300.000+ views
  4. Marracash e Guè Pequeno – Senza Dio 1.150.000+ views
  5. Jamil – Noyz Diss 700.000+ views

PIZZA KEBAB

Ghali non ci ha dato ascolto (vedi puntata 6) e ha pubblicato lo stesso il pezzo Pizza Kebab.
Ovviamente il pezzo ha deluso un pò, ed era prevedibile… dopo annunci vari, video teaser, e quant’altro… l’hype creato era talmente alto che anche se fosse uscito “Imagine” di John Lennon sarebbe stato accolto come l’ultimo pezzo di Bello Figo.

Ghali Pizza Kebab
Ghali Pizza Kebab

MESSAGGIO PROMOZIONAL-LETTERARIO

Il 23 febbraio uscirà il primo libro di Paola Zukar. Come si può leggere dall’introduzione qua sopra il rap è uscito dai circuiti underground grazie a Clementino, Fabri Fibra e Marracash. Guardacaso tre nomi di artisti che lei gestisce… che coincidenza eh?

Con questo libro Paola Zukar ci spiega come è cambiato il rap dal 2006 al 2016, che è un pò come se Salvini in un libro di ricette volesse spiegare come si prepara il cous cous.

Ma non è finita coi capolavori letterari, è uscito anche il libro di Gionny Scandal dal titolo “La via di casa mia”

Contrariamente alle aspettative pare che il libro stia andando a ruba, non tanto perchè tutti non stiano nella pelle per conoscere la storia di Gionny Scandal, ma più che altro perchè vogliono sapere qual’è “la via di casa sua” per fare una spedizione punitiva e corcarlo di botte.

TAPIRO D’HANO

Concludiamo come sempre con il nostro tapiro che questa settimana va a un personaggio alquanto grottesco che risponde al nome di K— ****** (non possiamo svelare altro per via della privacy).

Vi diciamo solo che questo personaggio è rimasto attapirato dopo l’articolo su J-Ax già citato in precedenza ed ha pensato bene di contattare subito la redazione di Hano con velate minacce espresse tra l’altro in un italiano abbastanza discutibile:

Loading...
Condividi
Andrea Bastia
Appassionato di hip hop e in particolare di graffiti, disciplina nella quale si è anche cimentato (ma con scarsi risultati). Attualmente gestisce la rubrica Hip Hop Bullshit su Hano e il sito Hiphopmadeinita.it