Striscia l'Hano-tizia, Speciale Natale
Striscia l'Hano-tizia, Speciale Natale
Loading...

Anche a Natale la vostra rubrica preferita torna puntuale a farvi compagnia. Per l’occasione abbiamo tralasciato le solite rubriche per dedicarci interamente all’argomento Natalizio.

A tal proposito… sapevate che un mc italiano talentuoso, forse il migliore, con uno stile che tutti gli hanno copiato e che ha venduto un sacco di dischi, è nato proprio nel giorno di Natale??

GUESU’ BAMBINO

Ecco… di lui parleremo un altra volta.
Adesso invece parliamo di Guè Pequeno, anche lui nato esattamente il 25 dicembre! Proprio come Gesù… infatti Guè in una sua famosa canzone elencava proprio le analogie tra lui e il suo (meno famoso) condivisore di data di nascita, evidenziandone ovviamente i lati positivi:

Guardami mentre cammino sull’asfalto
moltiplico il cash
trasformo l’acqua in champagne
e altre pagliacciate
come faceva Gesù
che non ha mai insegnato un cazzo a nessuno
non ha mai salvato l’umanità
cercava solo l’attenzione della folla
… proprio come me!
(tratto da: Figlio di Dio)

Ma Guè Pequeno, nonostante il suo “importante” giorno di nascita, è sempre rimasto umile, e lo si può percepire anche da alcune sue rime:

A rappare sono Dio dovevo nascere a Betlemme
(tratto da: Scrocchia rap)

Riguardo al rap, non avrai altro Dio all’infuori di Guè
(tratto da: Spacco Tutto)

Sul microfono Guesù, su controlla il mio B.Day!
(tratto da: Pequeno)

Facciamo quindi gli auguri a Guè per il suo compleanno e pubblichiamo in esclusiva una foto tratta dall’album di famiglia:

CANZONI RAP NATALIZIE

Cosa c’entra il rap con il Natale? Niente… ma cosa c’entra il 60% dei rapper odierni con il rap? Assolutamente niente..eppure sono lì. Quindi ndiamo a parlare del Natale in chiave rap.
Indubbiamente la canzone rap dedicata al Natale più famosa in assoluto è quella pubblicata dagli Articolo 31 nel lontano 1993 “E’ Natale (ma io non ci sto dentro)”

Nella canzone J-Ax dice che gli da la nausea la pubblicità del panettone… Strano perchè quest’anno quella del cornetto sembra essergli andata più a genio. Probabilmente anche se è Natale, J Ax adesso ci sta un pò più dentro…

Altra canzone poco convenzionale sul Natale è quella pubblicata da Salmo, Gemitaiz e Madman quando ancora tutti e tre militavano in “Tanta Roba” (la label di Dj Harsh e Guè Pequeno).

Per dirla a modo loro… Buon Natale di m***a!!

Ma, ormai immancabile nella nostra rubrica, arriva Bello Figo con il vero capolavoro per Natale. “Natale con tonno“.
Infatti una pietra miliare come “Pasta con tonno“, poteva non avere un degno remix natalizio?? Certo che poteva… ma il nostro beniamino non voleva farci mancare un altra hit, ed ecco quindi la perla:

C’è poi la canzone di Natale di Radio Deejay del 2009, quella a cui hanno partecipato anche Fabri Fibra, Marracash e J-Ax. Quella dove nell’intro proprio Fabri Fibra recita: “il Natale per me è come l’alcol… lo sento sempre meno.”
Verrebbe da dire che anche Fabri Fibra è come l’alcol.. ogni anno la gente lo sente sempre meno.

Chiudiamo la carrellata natalizia con Shade che, in attesa di lanciarsi definitivamente nella carriera di doppiatore, pubblica ancora freestyle da fuori classe e con questo vi auguriamo Buon Natale!

Lascia un commento

Loading...
Condividi
Andrea Bastia
Appassionato di hip hop e in particolare di graffiti, disciplina nella quale si è anche cimentato (ma con scarsi risultati). Attualmente gestisce la rubrica Hip Hop Bullshit su Hano e il sito Hiphopmadeinita.it