"Redenzione", il nuovo album di LowLow
Loading...

Leggi il Testo Redenzione LowLow, estratto dal nuovo album di Lowlow, “Redenzione“. Leggi il testo Redenzione.

Testo Redenzione LowLow

questa è per la nostra terribile educazione,
per ogni notte senza direzione,
per ogni strega che voleva il mio cuore,
ma io un cuore non ce l’ho, ce lo avete di rick owens?
Voglio che tu sappia questa è senza strategia
questa cosa non è né una canzone né una poesia
l’ho scritta per tutti voi ma direi una bugia
se dicessi che davvero mi manca casa mia.
E a volte sei così finto, a volte ti sento vicino,
altre volte ti domandi quando finisce il mio ego
sapessi quanto male ho fatto al mio migliore amico
io dentro sono un killer e non so guardarmi indietro
e i bravi ragazzi dormono sereni
ma alle ragazze piacciamo noi coi problemi
e la mia idea di vissero felici e contenti
sono io che dormo solo con una borsa di contanti

e a mia mamma non piaci, sei solo un’egoista,
una primadonna fuorviata che gioca a fare l’artista
i miei mi hanno viziato, non c’è che dire
ma ho cambiato il mio destino soltanto scrivendo rime

promettimi che un giorno scrivi un pezzo preso bene
promettimi che un giorno scrivi un pezzo preso bene
promettimi che per una volta tu scegli il bene
prometti che in un’ altra vita ci vogliamo bene
promettimi che tu e mia sorella uscirete insieme
prometti che non tocchi la coca, zio, non fa bene
perché tutti gli artisti sono persone fragili
…e dio benedica le ragazze facili

la donna della mia vita, ti giuro, m’ha rimbalzato
ne’ il mio swag né tutto questo sfoggiare mi hanno salvato
ho firmato con la sugar, giuro, non sono arrabbiato
spero che lei prenda il mio disco e lo regali al fidanzato
e se ti dicessi che io ho rinunciato alla felicità
non per la notorietà, ma per essere il migliore,
il re del rap italiano, perché fare lo scrittore era il sogno di papa’.
E a volte sei così bella, a volte resto indifferente,
a volte siamo stelle, a volte ragazzi normali,
e a volte sei così bella, a volte resto indifferente,
abbiamo solo sogni e vaffanculo agli ideali
queste sono le ultime, ho l’ansia da prestazione
ho scritto tutto questo disco in preda all’emozione
neanche il mio talento supera la mia ambizione
il mio rap resurrezione, questa è la mia redenzione.

E a mia mamma non piaci, sei solo un’egoista,
una primadonna fuorviata che gioca a fare l’artista,
i miei mi hanno viziato, non c’è che dire
ma ho cambiato il mio destino soltanto scrivendo rime

promettimi che un giorno scrivi un pezzo preso bene
promettimi che un giorno scrivi un pezzo preso bene
promettimi che per una volta tu scegli il bene
prometti che in un altra vita ci vogliamo bene
promettimi che tu e mia sorella uscirete insieme
prometti che non tocchi la coca, zio, non fa bene
perché tutti gli artisti sono persone fragili
…e dio benedica le ragazze facili

voglio dire una cosa e spero non sia troppo lunga:
“la verità è che la musica non ha mai salvato nessuno,
tantomeno un uomo che stava per prendere fuoco ma, devo dire, devo ammettere che la musica e l’arte mi hanno permesso di
diventare la persona che sognavo di essere da ragazzino”
brrraaaahh

promettimi che un giorno scrivi un pezzo preso bene
promettimi che un giorno scrivi un pezzo preso bene
promettimi che per una volta tu scegli il bene
prometti che in un altra vita ci vogliamo bene
promettimi che tu e mia sorella uscirete insieme
prometti che non tocchi la coca, zio, non fa bene
perché tutti gli artisti sono persone fragili
…e dio benedica le ragazze facili

Testo Redenzione LowLow

Loading...