"Redenzione", il nuovo album di LowLow
Loading...

Leggi il Testo Canto V LowLow, estratto dal nuovo album di Lowlow, “Redenzione“. Leggi il testo Canto V.

Testo Canto V LowLow

Sguardo di rivalsa e il cappello messo al contrario
la felicità stava solo sul dizionario
finchè ti ho incontrata al bancone di un bar.
Sei talmente bella che voglio il tuo calendario
solo quando esco con te non sembro un terremotato
prima ero un fuoco acceso nel polo a gennaio
poi insieme a te abbiamo aggiunto ‘stra’ all’ordinario
noi sul pavimento di un ufficio abbandonato
con le “provviste” rubate al supermercato
non abbiamo nulla a parte il nostro entusiasmo,
quel microfono che tu mi hai regalato,
fumi come un uomo e pensi da bandita
canti le mie canzoni e ridi come una bambina
mi hai salvato la vita, io la vita per te la cambio,
piangi dalla gioia, ho firmato il primo contratto

del resto cosa ci frega
di quei poveri infelici il sabato in discoteca,
è come fare una canzone,
ci incastriamo alla perfezione.

Dammi un motivo per pensarti quando sei lontana
dammi un bacio anche se sono sfatto
tu mi ami perche sai che non mi capisci
voglio che mi stringi come quelle con cui mi tradisci

un motivo per pensarti quando sei lontana
dammi un bacio anche se sono sfatto
l’odio trionfa e l’amore è un’esca
spazzati via dal vento come paolo e francesca

lo sai che io ci sono anche se sono in giro
la notte dopo i concerti ti penso fino al mattino
però durante il giorno io vivo per queste canzoni
e tu sembri cercare il punto in cui si perdono i miei occhi,
e vorrei portarti in tournè con i timbri dei privè
e un parrucchiere nello staff venuto solo per te
ma a volte diventi cupa, la regina delle tenebre
e hai paura che una fan rubi un pezzo di me
so che è impossibile, io non cambierò per niente al mondo
e ciò che provo adesso è indescrivibile
quel sogno irraggiungibile adesso è nel mirino
e forse neanche tu capisci quanto è grande il mio obiettivo
non essere cattivo, noi non possiamo finire
baby forse ormai è tardi, parto in tour in aprile
e tu che ascolti la canzone e ti piacciono i testi
se lo sai rispondi: “nei i miei panni che faresti, eh?”

dammi un motivo per pensarti quando sei lontana
dammi un bacio anche se sono sfatto
tu mi ami perche sai che non mi capisci
voglio che mi stringi come quelle con cui mi tradisci

un motivo per pensarti quando sei lontana
dammi un bacio anche se sono sfatto
l’ odio trionfa e l’amore è soltanto un esca
spazzati via dal vento come paolo e francesca

poi verrà primavera
e non importa con chi
il nostro sogno si avvera,
si’, però nostro di chi?
Ma arriverà lo prometto,
scrivi sullo specchio del bagno
il tuo numero col rossetto.

Ma arriverà e lo prometto,
scrivi sullo specchio del bagno
il tuo numero col rossetto.

Testo Canto V LowLow

Lascia un commento

Loading...