"Redenzione", il nuovo album di LowLow
Loading...

Il 13 gennaio uscirà per Sugar in vendita in tutti i negozi di dischi e in download e streaming sulle piattaforme digitali – che per la prima volta si avvicina al rap – il primo album ufficiale di lowlow, “Redenzione, prodotto da Fausto Cogliati.

Redenzione Download da iTunes, GooglePlay e in streaming su Spotify e altre piattaforme. Acquista una copia su Amazon.

Un lavoro complesso e ricco di sfaccettature con cui lowlow riesce a parlare sia alla sua generazione, a cui dà voce, sia alle generazioni precedenti, portando il linguaggio del rap su un livello in cui la schiettezza non si affida semplicemente al gergo ma rimpasta riferimenti culturali “alti” e “bassi” svelando un aspetto fondamentale del carattere del giovane artista: quell’ambizione che lo fa stare molto attento a tutto quanto lo circonda.

Da sempre i testi di lowlow e il suo stile sono un modo per liberarsi di una sorta di violenza che può prendere la forma di rabbia, provocazione, affronto, esaltazione, spocchia, odio, a seconda dell’esigenza. Ma non solo, perché tutte queste tinte forti creano un dualismo con altri due aspetti fondamentali di lowlow: da una parte lo spaesamento, l’inquietudine, l’angoscia e quindi la fragilità della sua generazione e, dall’altra, una serie di riferimenti culturali trasversali e non proprio comuni per un ventenne – per giunta rapper – capaci di lasciare un segno nell’ascoltatore per il cortocircuito che creano con gli stereotipi.

lowlow porta il linguaggio del rap su un altro livello in cui la schiettezza non si affida semplicemente al gergo ma rimpasta riferimenti “alti” e “bassi” di un bagaglio culturale composito come può esserlo quello di un ragazzo cresciuto negli anni duemila. Così Shakespeare, Dante o Italo Calvino si ritrovano in storytelling animati da malessere e desideri della Generazione Y, tra selfie ritoccati, pastiglie, Xanax, tentativi di suicidio o rapine, ma anche vizi, sballi, modelli “swag” e citazioni di Rick Owens.

Se il rap si è affermato come la “voce dei senza voce”, lowlow spara e urla rime per affermarsi ma, volenti o nolenti, sempre a nome dei suoi coetanei, che evidentemente hanno trovato nelle rime a tempo il loro modo di esprimersi e farsi notare.

Redenzione” è un album pieno di sfumature e di possibili letture, frutto di una personalità complessa come può esserlo solo quella di un giovane millennial abile a raccontare con veemenza il suo mondo.

L’album Redenzione di lowlow è stato anticipato dal singolo che ha riscosso parecchio successo, “Ulisse“. e da “Il Sentiero Dei Nidi Di Ragno“. Redenzione Download.

Redenzione Tracklist lowlow

1. Arirang
2. Ulisse
3. Giulio Elia
4. Il Sentiero Dei Nidi Di Ragno
5. Ziggy
6. Io Ti Ammazzerei – Feat. Marianne Mirage
7. Canto V
8. Bravo
9. Niente Di Più Stupido Di Sognare
10. Borderline
11. Redenzione

Leggi i testi di Redenzione cliccando sulla canzone corrispondente.

Loading...