Loading...

Leggi il testo Ernia Venere, su una produzione Marz

Testo Ernia Venere

[Verse 1]
Oggi è Venere Venere
Scrivo celere e mi offron da bere
Ficcano il naso nei cazzi tuoi, come un formichiere
Leccano il culo sempre gli stessi, sapessi
Perché la volpe quando non arriva all’uva ci si fa un selfie
Questa scena è un circo e io vengo dal circolo polare
Circolare, perché ho la creatività del bipolare
Non ti pare ingiusto che non dici quel che pensi
Il politically correct è bravo a renderci puttane
Quando sei nella merda diranno: “E’ la cosa giusta”
Se non sai cosa fare puoi sempre gridare “Ruspa!”
Annusa, annusa, annusa, annusa, annusa
Se non cerchi lavoro è perché cerchi una scusa
Da ubriaco commento come Caressa
Il futuro sembra lontano, il tempo una carezza
Sai che quando chiedi aiuto a nessuno interessa
Vuoi fare David Bowie ma sembri la Davidessa
Voglio farmi anch’io la Senicar ma tra i miei compromessi non c’ho le foto con Retrica
Questi rappano una replica, una replica
Indossano le Hogan ma a me sembrano scarpe da cura ortopedica

[Pre-Hook]
Ti pare che ho la luna storta, no?
Controlla meglio sul mio Oroscopo
Mi dicono “Sei tornato più forte”
Io dico che sono sempre andato dove gli altri non possono, no
Dove gli altri non possono, no (x2)
Mi dicono “Sei tornato più forte”
Io dico che sono sempre andato dove gli altri non possono, no

[Hook]
Aspetto un attimo che vengo lì da te
Se apro la bocca scroscia, tu corri a chiudere le persiane frà
Ce l’hai con me? Ce l’hai con me?
No, dico, questo stronzo qua ce l’ha con me!
Ce l’hai con me? Ce l’ha con me?
No, dico, questo stronzo qua ce l’ha con me!

[Verse 2]
Oggi è Venere, dai usciamo a fare i fighi
Così ritorniamo ai vespri nelle vesti dei lombrichi
Non era la vita dei sogni, tu che ne dici?
E’ meglio fare i soldi oppure essere felici?
A volte non combaciano
A te chiedono le foto a me m’abbracciano
Partorisco idee, in testa ho dei feti che scalciano
Col grugno nel tuo piatto non ringraziano, se fai cagare applaudono
E’ solo quando spacchi che ti intralciano
Se non è claro, il futuro rimane una svista
Per chi aspetta il proprio turno posto in lista sul divano
Questa sera usciamo, io rimango in branda
Chiedon se sono praticante, rappo come Dio comanda
Mi hanno chiesto di tornare, li ho guardati e ho detto “Dai ma sì”
Tanto mi fate da tappeto uguale come Iqbal Masih
Vieni qui, dai stasera prova questa qui
Tanto lo sappiamo entrambi che la prendiamo entrambi in via Bligny

[Pre-Hook]
Ti pare che ho la luna storta, no?
Controlla meglio sul mio Oroscopo
Mi dicono “Sei tornato più forte”
Io dico che sono sempre andato dove gli altri non possono, no
Dove gli altri non possono, no (x2)
Mi dicono “Sei tornato più forte”
Io dico che sono sempre andato dove gli altri non possono, no

[Hook]
Aspetto un attimo che vengo lì da te
Se apro la bocca scroscia, tu corri a chiudere le persiane frà
Ce l’hai con me? Ce l’hai con me?
No, dico, questo stronzo qua ce l’ha con me!
Ce l’hai con me? Ce l’ha con me?
No, dico, questo stronzo qua ce l’ha con me!

Testo Ernia Venere

Loading...

Lascia un commento