Loading...

Il mondo assiste è il nuovo singolo di Zuno, nome d’arte di Mattia Zunino. La produzione musicale e la direzione artistica sono di Low Kidd e Dj Slait. Il brano rinnova la collaborazione tra il milanese classe 1998 e Machete.

A inizio 2016, infatti, grazie ai tanti download fatti dal suo primo street album, KillThemAll, Zuno si era fatto notare anche dalla crew di origine sarda che, successivamente, lo scorso giugno, ha curato la masterizzazione del singolo Odiare di nuovo, prodotto da Chris Nolan ed entrato in rotazione su Hip Hop Tv. La collaborazione si è rinnovata in piena estate con l’uscita del freestyle Villa Capra, di cui Machete ha curato registrazione e master nei propri studi milanesi.

Ora tocca a Il mondo assiste, lo specchio del percorso evolutivo di Zuno che, maturando come artista, inizia a sviluppare un’identità precisa, portando i suoi testi di reale vissuto su beat di carattere e quanto mai al passo coi tempi. Partito dal freestyle, Zuno si è avvicinato da subito al rap con una fame di conoscenza dettata da un istinto che gli diceva che in questa musica ritrovava sé stesso. Questo approccio gli ha consentito sia di ispirarsi ai grandi del rap italiano e internazionale sia di prendere una strada tutta sua per definire uno stile proprio che, ultimamente, con il supporto artistico di Machete, ha preso forma.

Il video de Il mondo assiste è firmato da Alexander Coppola in collaborazione con Machete Art & Films.

Loading...