Santeria Vodoo Edition
Loading...

Leggi il testo Piazza Rossa Marracash Guè Pequeno. “Piazza Rossa” è estratto da “Tesori Nascosti” il secondo CD che compone Santeria Voodoo Edition. Leggi Il testo Piazza Rossa Marracash Guè Pequeno

Testo Piazza Rossa Marracash Guè Pequeno

[Hook: Marracash & Guè Pequeno]
Alla nostra, urlo come il quadro alla mostra
Questa vodka vale quel che costa
Con l’ansia nella borsa
Freddo nelle ossa come a Mosca
Piazza rossa, Piazza rossa
Alla nostra, a una notte che andrebbe rimossa
Una storia dentro a una più grossa come una matrioska
Freddo nelle ossa come a mosca
Piazza rossa, Piazza rossa

[Verse 1: Guè Pequeno]
La vita è una troia ed è breve
La strofa è per te la scrivo sulla neve
Perché sei fredda come l’Antartide, una replicante come Blade Runner
Perché sei fredda come il sashimi
I tuoi occhi freddi come assassini
I miei occhi rossi sotto questo parka
Rotto dall’asma, [?] plasma
Perché sei fredda come l’Alaska
Vorrei rubarti come Vallanzasca
Tu sei un piranha nella mia vasca
Fredda la canna puntata in testa
Io che impazzisco vengo internato
Rime ghiacciato vengo ibernato
Siamo Sub Zero come Mortal Kombat
C’è solo il gelo che ci circonda

[Hook: Marracash & Guè Pequeno]
Alla nostra, urlo come il quadro alla mostra
Questa vodka vale quel che costa
Con l’ansia nella borsa
Freddo nelle ossa come a Mosca
Piazza rossa, Piazza rossa
Alla nostra, a una notte che andrebbe rimossa
Una storia dentro a una più grossa come una matrioska
Freddo nelle ossa come a mosca
Piazza rossa, Piazza rossa

[Verse 2: Marracash]
Il mio cuore è ormai di pietra come quel cartello appeso a bar di Bruno
Che alla fine per colpa di pochi non si fa più credito a nessuno
Lei dorme truccata come se nei sogni spera di incontrare uno
La capisco, sono un uomo oscuro, un uomo che proietta ombre al buio
E ho solo scambi da cui sganciarmi con uno schiocco di dita
La donna giusta rende duro il tuo cazzo, non la tua cazzo di vita
Cercavi una persona onesta, beh, ne è pieno al metró la mattina
Più grosso questo mal di testa, beh, più grossa sarà l’aspirina, quindi…

[Hook: Marracash & Guè Pequeno]
Alla nostra, urlo come il quadro alla mostra
Questa vodka vale quel che costa
Con l’ansia nella borsa
Freddo nelle ossa come a Mosca
Piazza rossa, Piazza rossa
Alla nostra, a una notte che andrebbe rimossa
Una storia dentro a una più grossa come una matrioska
Freddo nelle ossa come a mosca
Piazza rossa, Piazza rossa

[Outro: Marracash & Guè Pequeno]
Una canzone triste suona soltanto per me
La pace non esiste cerco soltanto un perché
Ma non sai che freddo fa
Che fredda è la realtà
Dio c’è ma non è qua

Testo Piazza Rossa Marracash Guè Pequeno

Loading...