Loading...

I seguenti contenuti sono ovviamente inventati. Hip Hop BullShit

L’A.I.R. (Associazione Italiana Rappers) è un ente da sempre impegnato per la difesa dei diritti dei rappers.
Ad esempio ricordiamo tra gli importanti traguardi raggiunti nel corso degli anni dall’A.I.R. l’aver permesso a Vacca di salire sulle Twister Mountain a Leolandia nonostante il famoso rapper di Quarto Oggiaro non raggiungesse l’altezza richiesta (neanche arrotolando tutti i dreads)

vacca

Ha permesso a Jack The Smoker di essere accettato come rapper, sebbene il rapper di Pioltello, affiliato alla Machete, non abbia nemmeno uno straccio di tatuaggio (cosa inaccettabile se non fosse stato per l’intervento dell’A.I.R.)

jack

Ha addirittura pagato una plastica facciale ad Ice One per farlo assomigliare di più al suo idolo, quello da cui ha copiato il nome: Vanilla Ice:

iceone

Ora l’Associazione Italiana Rappers è impegnata in una delle sue campagne più importanti, infatti si è apertamente schierata contro la posizione del Governo Italiano a favore della fertilità.

Come tutti sappiamo il problema del mondo del rap è il fenomeno contrario di quello che evidenzia la campagna a favore della fertilità: il sovraffollamento.

Il mondo infatti è sempre più pieno di rapper (tra l’altro di dubbia capacità) che si moltiplicano e invadono sempre di più i canali mediatici quali Youtube, Spotify per non parlare dei cosidetti “rapper da social network”…

Insomma l’A.I.R. non può rimanere a guardare inerte il degenerare della situazione e decide quindi di rispondere alla discussa campagna sulla fertilità con un altrettanto forte immagine per convincere a desistere le ipotetiche future mamme ad avere bambini:

moreno

https://m.youtube.com/watch?v=S2TVvYi6wiI

Loading...

Lascia un commento

Condividi
Andrea Bastia
Appassionato di hip hop e in particolare di graffiti, disciplina nella quale si è anche cimentato (ma con scarsi risultati). Attualmente gestisce la rubrica Hip Hop Bullshit su Hano e il sito Hiphopmadeinita.it