Loading...

Leggi il testo 00 Rkomi con Tedua, estratto da Dasein Sollen Ep di Rkomi. 00 è prodotto da Chris Nolan. Leggi il testo

Rkomi 00 Testo Tedua

Se faccio fuoco copro l’aria
Il conto conta zero
Però si riempie il foglio se fai ancora l’eco
Mentre ti vesto il tempo di ripensarci
Lascio gli spicci che c’ho impicci più grandi
La gang sta in gara
Cara calati le braghe
La mia penna pensa ha appena cominciato
Milano intanto si riempe a Settembre
Agosto un colpo alla nuca, le tempie
Non cucio bocche ma alzo polvere al mio passaggio
Ti piace correre sei già stanco
Mentre crescevo ho preso appunti
Punto tutto ciò che ho in tasca
Tocco il fondo un’altra volta
Ci rattoppo i buchi
Non vali più di quanto duri nella fiction
Tu stai in cielo
Zero geroglifici, dici, ridici sopra
Ora la base è così grossa
Che perderci la faccia
Ti fa quasi gola
Ci rido sopra finché fa effetto
Se è solo un sogno dormo beato
Abbraccio il pavimento
Ferma la giostra, mi ci tuffo giusto in tempo
Se brillano le stelle dal mio branco
E dal mare aperto
Ho perso l’aria
Mi ritrovo ogni 100k
Tu che più soffri più ti senti viva
Se faccio fire fai la legna
Frena quella lingua

Io alla tua età volevo volare, volavo
Alla caduta ci pensavo solo dopo lo schianto
Non ho mai smesso un minuto
Sai se vuoi ti ci porto
Ci passiamo soltanto finché vai
Ooohhh
Finché vai
Ooohhh
Finché vai
Oooohhh
Finché resterà solo l’aria-ariai-iai
Frutti di mare nel mio pia-iai-iai
C’è chi si chiede come faccia aiai

Dai, dai saluto a tutti, fate i bravi
Oh vedi che domani non c’ho la macchina
Che ha un anomalia al motore eh

Per questi fieri, vali
Vai, mi dicevano fare
Fare ma a fare ormai c’è un resoconto pari
Io e la barca andremo a fondo coi rivali
Fai rimanere Dawid, da qui
Ce ne andiamo salutiamo Karim
Vuoi volare? Apri le ali
Prova a non far rumore quando cadi
E per fare ‘sta roba sono andato su di giri



Tu per stare con la droga
Stai prendendo brutti giri
Ma mi sali, animi popolari
Poi dai portuali
Ricordo gli alberi non addobbati
Impianti navali ai lati
A scuola me la prendevo solo con chi
Diceva lavorassi sui diari
Correndo la mia vita non si può preservare
Ho il modo di opporti
Mo ti poni perspicace come se dovesse
Lo sapesse già da prima
A tappeto non vado ma (?)
(?) e sale no
La vita per quel gancio bendato
Frà ho perso, sembra bendato
Non può afferrare una stella come Bennato

Io alla tua età volevo volare, volavo
Alla caduta ci pensavo solo dopo lo schianto
Non ho mai smesso un minuto
Sai se vuoi ti ci porto
Ci passiamo soltanto finché vai
Ooohhh
Finché vai
Ooohhh
Finché vai
Oooohhh
Finché resterà solo l’aria-ariai-iai
Frutti di mare nel mio pia-iai-iai
C’è chi si chiede come faccia aiai

Zona4Gang, Zona4Gang ehh

testo 00 Rkomi Tedua

Loading...

Lascia un commento