"Reset" il nuovo album di GionnyScandal fuori per Universal music

Leggi il testo GionnyScandal Voglio tornare a casa. Estratto dal nuovo album di GionnyScandal “Reset“. Fuori dal 14 Ottobre 2016 per Universal Music. Acquista Cd in copia fisica

GionnyScandal Voglio tornare a casa Testo

Tatuaggi sbiaditi, dolori alla schiena,
Due figli esauriti, ma dentro la scena
Gli amici finiti, tutti in galera,
Tu che non ti fidi, nemmeno stasera
La barba grigia e le Marlboro Light, quelle no frate non mancano mai
Le macchine volano look at the sky io al funerale di Oliver Sykes
Piango e una lacrima va su un occhiaia, le dita fanno in modo che scompaia
Tu se vuoi chiamala pure vecchiaia, per me è stato uguale dai 10 ai 70

Quando ti senti da solo e si sentono tutti in dovere di darti un aiuto
Ma tu lasci che il tempo scorra e rifiuti il mangiare e non vuoi più nessuno
Rimani nel letto per giorni conosci i colori di tutta la stanza a memoria
Conosci il dolore, conosci il sapore del sangue che arriva dritto dalla gola

Perché ripenso a tutta la mia vita, alla prima volta con la prima tipa
Alla prima volta con la prima siga, tu pensi solo se finisci i giga
E quando sarò al cimitero, mi sentirò bene perché sarò vestito nero
E sulla mia tomba scrivete la frase: più di così non potevo in corsivo.

Loading...

Rit:
Beh ne ho fatta di strada e ora, non ritrovo la strada per
Ritornarmene a casa e ancora oggi non vi chiederò se
Mi potreste aiutare perché
Ce l’ho fatta sempre da me
Ce l’ho fatta sempre da me
E ora non voglio ne lei ne te ma
Solo tornare a casa
Voglio tornare a casa
Voglio tornare a casa
Voglio tornare a casa
Voglio tornare a casa

Soddisfazioni, nemmeno un rimorso
Tutto ciò che ho fatto lo, rifarei da morto
La vita è veloce, potrei farci un corto
Non esiste santo che un giorno è risorto

Mi odiavano in tanti come dargli torto, anch’io mi odierei se restassi di sotto
Ho avuto soltanto un segreto ed è quello che uso tuttora cioè me ne fotto
Cioè me ne fotto, di te me ne fotto, di lui me ne fotto, di lei me ne fotto,
Piuttosto la fotto, ma poi me ne fotto di quello che pensi sai fra me ne fotto,
Di quello che dici, di tutti i tuoi amici, se siamo nemici io fra me ne fotto
Il mio dito medio è gonfio, talmente le volte che te lo mostro
E indica sempre fra lo stesso posto, restaci sempre o affitta un alloggio
Io non sto bene e non va tutto apposto, il mio traguardo non è pure il vostro
Prova a venirmi vicino e ti sposto, e se non ti sposti dichiarati morto
Perché piuttosto… che arrivare secondo….rimango sul posto
Perché non rimangono amici, parenti o persone rimangono soltanto i soldi
E tu non mi freghi nel sonno se quando dormo non chiudo mai gli occhi

Beh ne ho fatta di strada e ora, non ritrovo la strada per
Ritornarmene a casa e ancora oggi non vi chiederò se
Mi potreste aiutare perché
Ce l’ho fatta sempre da me
Ce l’ho fatta sempre da me
E ora non voglio ne lei ne te ma
Solo tornare a casa
Voglio tornare a casa
Voglio tornare a casa
Voglio tornare a casa
Voglio tornare a casa

GionnyScandal Voglio tornare a casa Testo

Loading...

Lascia un commento