"Reset" il nuovo album di GionnyScandal fuori per Universal music
Loading...

Leggi il testo GionnyScandal La nostra bugia preferita. Estratto dal nuovo album di GionnyScandal “Reset“. Fuori dal 14 Ottobre 2016 per Universal Music. Acquista Cd in copia fisica

GionnyScandal La nostra bugia preferita Testo

La nostra bugia preferita

Oggi diamoci la mano incrociamo le dita
Poi diciamoci ti amo:
La nostra bugia preferita
E solo noi in realtà sappiamo
Che infondo tra noi due è finita
E continuiamo a dirci ti amo: la nostra bugia preferita

Ci hai fatto caso ogni notte è la stessa scena
Mentre tu mi insulti forte io ti do la schiena
Mi dici ammetti le tue colpe, vuoi dire nostre, già le sai le mie risposte, hey fai la seria!

Mi mancan tutte quelle volte baby in cui la sera
volevi ti stringessi forte poi quando si gela
I primi mesi quando visualizzavamo e non ci rispondevamo ma non era una tragedia

Uscire tutti i giorni e stare nella mano nella mano
E tornare la mattina e farlo 1 ora sul divano
Adesso quando usciamo restiamo lontano
Non sembro il tuo ragazzo ma un estraneo, che strano

Il cuore è spento perché non lo uso spesso
Se non mantengo è perché non ho mai promesso
Ti chiamo amore ma che cosa siamo adesso
Su un letto, la cenere, la noia, il sesso

Rit:
Oggi diamoci la mano incrociamo le dita
Poi diciamoci ti amo:
La nostra bugia preferita
E solo noi in realtà sappiamo
Che infondo tra noi due è finita
E continuiamo a dirci ti amo: la nostra bugia preferita

Litigare tutto il giorno e scopare tutta la notte
Ritrovarsi dentro un sogno e far pace tutte le volte
E chi ti ha detto la cazzata che un uomo è sempre forte
E’ perché in quel preciso istante ti sta dicendo che soffre

Sono al di sotto del mare, tu non lasciarmi affogare sto continuando ad urlare il tuo nome
L’acqua è vicina e mi sente, però fa finta di niente un onda qua è l’unica testimone

Sapere che sulla terra, noi siamo in 7 miliardi
Ma continuare a distinguerti ancora da tutte le altre
Non ho bisogno di urlare, se mi mettessi ad urlare che sei la cosa più bella, saresti pure capace
Di dirmi che non sei sorda, ma tanto a te cosa importa
Se io provassi vergogna, lo rifarei un’altra volta,
Ma poi tu cambi discorso e io ci casco di nuovo
Perché non ti ho mai interrotta, è un difetto essere un uomo

GionnyScandal La nostra bugia preferita Testo

Loading...