Loading...

Leggi il testo Uzi Junkana Riky Kill Mauri IVBILAEVM. Produzione Dres P. Il testo IVBILAEVM è estratto dall’omonimo album del terzetto sardo Uzi Junkana, Riky & Kill Mauri.

IVBILAEVM Testo Uzi Junkana Riky Kill Mauri

Capi nel rap in laguna, senza concorrenza alcuna
Con una faccia soltanto come la fottuta luna
Questo prima che ti illuda, che ho dato tutto di già
Sono qua, santità, mi percepisci, entità
E la mia strofa è così grande che vuole un hard disk a parte
Tu inutile e ingombrante, bisca senza carte
E basta che premo lo starter, il flow che subito parte
Meglio che chiudi baracca, che vai alla Canarie per mettere piante
Nazionale calmte, è ormai anni che ti brucia il culo, brucia, brucia, flambè
La tua carriera nuvola passeggera
Io sono il sole ed il mio nome ha già segnato un’Era
Fanno tutti Ciccileo , quando passa il Giubileo
Quando muoio la mia salma dritta in un museo
Tu le copi, io le creo, io reo, io Re ora
E senti come suona

Rit.: Kill Mauri / Uzi Junkana

Partiti da zero, adesso siamo qua
E siamo noi la sacra trinità
Fra questo è un evento, tu solo un cameo
Uzi, Riky, Mauri questo è il Giubileo
Giubileo, Giubileo
Giubileo, Giubileo
Giubileo, Giubileo
Giubileo, Giubileo

Verse 2: Riky

Io non faccio rap d’amore, non sono un Romeo
Io non mi censuro, no, fanculo il Galateo
Io non seguo i vostri santi dietro a quel corteo
Questo disco è roba rara come il Giubileo
Siamo grandi come il colosseo
Qui la trinità, io son quello che la fotta te la triplica
Con un micro ed una maglia caraibica
Giù mi passano una indica
Così grande che è una torcia olimpica
È un mega evento, su un mega vento
In cui voi non siete venuti
Noi monumento, su un monumento, voi un monumento ai caduti
Ci siam lanciati nel nulla senza ali o paracaduti, senza le spinte, senza gli appoggi, senza la grana e senza gli aiuti
E siamo ancora qui, ancora qui
Sempre al solito posto, solo con più loghi addosso
E tasti al posto dell’ inchiostro
Così avanti che tuo figlio ci studierà dentro un liceo
2016, la storia e il nuovo Giubileo

Rit.: Kill Mauri / Uzi Junkana

Partiti da zero, adesso siamo qua
E siamo noi la sacra trinità
Fra questo è un evento, tu solo un cameo
Uzi, Riky, Mauri questo è il Giubileo
Giubileo, Giubileo
Giubileo, Giubileo
Giubileo, Giubileo
Giubileo, Giubileo

Verse 3: Uzi Junkana

Adesso lascia ti introduca qui
La testa crasha, Angeli e Demoni come nel film
Ma qui non c’ entra Dan Brown, dillo in giro ai sardi
Col rap davanti a noi Bough Down, devi inginocchiarti
Questo flow che ti martella, frari, come Thor
Soldi, soldi riciclati, bro, come lo Ior
Tu non conti niente come lo stato italiano
Perchè comandano la mafia, gli USA e il Vaticano
Frari, vai piano che poi qui il telefono squilla
Qualcuno che mi consiglia, limitato da questo posto, dalla mia storia e la mia famiglia
Quanto hai impiegato per capirla, vuoi che ti parli un pò più di me?
Ho deciso di non accontentarmi mai più di quello che c’è

Rit.: Kill Mauri / Uzi Junkana

Partiti da zero, adesso siamo qua
E siamo noi la sacra trinità
Fra questo è un evento, tu solo un cameo
Uzi, Riky, Mauri questo è il Giubileo
Giubileo, Giubileo
Giubileo, Giubileo
Giubileo, Giubileo
Giubileo, Giubileo

IVBILAEVM Testo Uzi Junkana Riky Kill Mauri

Lascia un commento

Loading...