Loading...

Sfera Ebbasta si paracula con Salmo dopo le dichiarazioni a Rolling Stone

Sará il caldo, saranno gli ormoni, sarà il successo…boh..comunque Sfera Ebbasta ha rilasciato su Rolling Stone una intervista dove pare, ci sia andato giù pesante con un ‘povero pirla incapace’ (sarcasmo redazionale) come Salmo. Beh….

Cita la risposta sotto accusa:

‘D: Hai visto il video di Salmo dove ti imita?

R: Sì, e penso che me lo può sucare, io non parlo di lui, non so cosa fa, non so qual è il suo ultimo pezzo. Lo conosco perchè è Salmo, ma se è lui a parlare di me allora ho vinto io. Quando ho visto il video avrei voluto rispondergli “Zio, ma quanto sei un fallito ? Poi ci becchiamo e mi saluti ?” Eppure non l’ho fatto. Lui l’ha messa come parodia, però lo sa che certe robe tirano più di altre.

E poi frate, Salmo è finto. A cominciare dalla sua presunta indipendenza discografica. Siamo più indipendenti noi che non lo siamo. Se alla mattina non gli dicono che calze mettere, secondo me va in para. E comunque, anzichè supportare giovani che fanno roba nuova, ti ci metti contro ? Sei solo un coglione ignorante. Se non altro, la cosa mi ha fatto un botto di pubblicità. Meglio che parliamo d’altro va’

Salmo ovviamente se ne é fregato altamente, almeno sui social, Ma pare che il rapper di Ciny, si sia sentito in colpa quindi è partita la chiamata dove chiarisce il misunderstanding:

Ho appena parlato al telefono con Salmo per chiarire la situazione che si stava creando.
Ho rilasciato un intervista a Rolling Stone in cui sono stati usati termini molto forti nei suoi confronti ma posso assicurare che ne io ne Charlie volevamo mancare di rispetto né a lui né a chi lo supporta.
Il video parodia io l’ho visto e nutrendo rispetto per Salmo sia come persona che come artista mi ha fatto un po’ storcere il naso perchè penso che le novità vadano supportate e non denigrate per quanto possano non piacere , detto questo però non sono il tipo a cui piace alimentare questo tipo di cazzate, la musica è un piacere per me, non un mezzo per dimostrare qualcosa a qualcuno.
Non ho mai risposto ai dissing ne alle frecciatine ne alle parodie perché penso sia solo una perdita di tempo inutile, ci tenevo a sottolinearlo.
Spero che tutti i film che vi siete fatti finiscano in questo momento dopo aver letto lo stato, non sono in faida con nessuno, sto pensando al mio futuro!’

Tutto ciò avviene a pochi giorni dall’uscita dell’album di Sfera Ebbasta quindi sa molto di promo gratuita…

Io non so, questo rap Novella 2000 boh…ma so che voi da casa non siete contenti se non nuotate nel sangue, quindi…eccovi una palla da mordere e bucare.

Buona giornata

Risposta di Salmo

Attenzione pubblicità gratis :

Volevo complimentarmi con il giornaletto Rolling Stone. Avete usato il mio nome per spingere l’intervista di un giovane artista italiano. Bravi.
Come le radio anche le riviste non hanno più molta importanza, alla fine ma chi cazzo lo compra Rolling Stone? Forse tua zia lo compra, ma tua zia cosa ne capisce di musica? Ne capisce quanto gli autori degli articoli scritti per questo giornale a metà tra fashion magazine e il Cioè!
Non abbiamo bisogno di farci intervistare da questo tipo di riviste, se mi rispondo da solo su Facebook arrivo a molte più persone.
Abbiamo capito che state vendendo poche copie ma non è una buona scusa per usare il mio nome! Metteteci un morto in copertina così la gente lo compra e siete contenti!

Nella parodia di Mr. Thunder vi ho anticipato quali sarebbero stati i trend Italiani , diciamo che c’ho azzeccato in pieno!
Nelle parodie non volevo prendere per il culo singoli personaggi ma le tendenze.
I giovani rapper italiani si vestono nella stessa maniera e suonano tutti molto simili tra loro.
Quindi a chi è rivolta questa parodia?!
Se avessi voluto sfottere sfera in particolare probabilmente avrei usato l’auto tune!
Se cercate sul web trovate molte parodie su di me ma non mi sono mai offeso.
In ogni caso in Mr.Thunder non ho insultato nessuno, sono stato abbastanza educato!

Nell’intervista mi è stato dato del fallito, probabilmente non ho fatto abbastanza.
Hellvisback è disco di platino in un mese.
1984 singolo d’oro.
Ho fatto due bombe con Travis Barker.
Hellvisback è il disco più venduto nel rap italiano di quest’anno.
Tutti i live che sto facendo sono organizzati da Lebonskiagency, la mia agenzia.
Non ho manager e nessuno mi dice cosa devo fare.

Vi può bastare?’

Lascia un commento

Loading...