Il nuovo album di Luche.
Il nuovo album di Luche. "Malammore"
Loading...

Leggi il testo Luche Ti Amo, estratto dall’album “Malammore

Luche Ti Amo Testo

Cerca di capire il mio stato mentale
Mi hanno tradito ogni volta che ero stato leale
Per me la donna cerca solo di fare un affare
Dice di amarti per chi sei ma ti vuole cambiare
Ed io non mi sono mai sentito abbastanza
So che loro vogliono certezze, in cerca uomini sicuri
Ero solo un ragazzino con una bocca scostumata
E una testa pieni di dubbi nascosta in occhiali scuri
E poi arrivi tu mentre combatto con la depressione
Dissi: “Non so amare”, dissi: “Fai attenzione”
Tu urlavi per nascondere il tuo bisogno d’amore
Capì che ti volevo perché sai cos’è il dolore
Iniziare come amici fino a sentirsi così sicuri
Dell’altro da sentirci liberi, ma liberi da che?
Siamo travolti dall’entusiasmo
Urliamo mentre scopiamo e muoriamo in un orgasmo
Vorrei che fosse tutto come allora
Con tua mamma che diceva:”Sai, Luca ti adora”
Prima che controllassi i messaggi sopra i miei social
Prima che criticassi che faccio ogni mezz’ora
Ti presi e chiesi: “Credi ancora alla magia?”
Allora perché fai del male a chi dici di amare?
Perché colpisci nell’orgoglio per farmi affondare?
E io confuso
Mi stavo dimenticando che ti stavi innamorando
E poi se i soldi non sono un problema
Allora perché essere contenti ci costa così tanto?
Mi regalasti un libro, nella dedica il nostro futuro
Ti chiesi: “A cosa pensi?” e tu: “Al nostro matrimonio”
Tutti in bianco sulla spiaggia e dire “Sì” al tramonto
Eppure scrissi a quella troia e non mi resi conto
Ti lasciai fuori casa evitando un confronto
Se ti fosse successo qualcosa, adesso sarei morto

(x2)
Ti è capitato mai di riuscire a dire di no
Io faccio solo guai e non sono lucido da un pò
E lo so, ma se sono qui è perché ti amo

Dimostrami quello che provi
Continua a cercare quello che non trovi
Ch’io ho paura che ti ho perso e voglio che riprovi
A rivivere i ricordi prima che li rimuovi
Tu non sai che più aggressiva sei e più mi spingi via
Provo ad essere dolce ma che vuoi che sia
Il tuo viso impresso come una fotografia
Lo porterò sul palco come una scenografia
E vado via per settimane perché vivo nel mio mondo
Con tutte le cose inutili che ancora ti nascondo
Tu sola in casa mentre io in giro da vagabondo
A spendere quello che ho guadagnato in 1 secondo
La vita da single mi ha fottuto
Mi giravo quando parlavi di futuro
Mi stringevi forte quando abbandonavo tutto
Vederti sanguinare quella notte mi ha distrutto
E se solo fossimo andati a vivere insieme
Svegliarsi la notte per darti da bere se hai sete
Non mi sentivo pronto a fare tabula rasa
Due caratteri di fuoco incendierebbero la casa
Ma c’è un motivo per cui amo e non si spiega
Lo si legge nelle urla
Lo si legge nei miei pianti, nei rimpianti
Quando manchi, quando mi soffermo sui dettagli
Vorrei che tu davvero veda al di là dei miei sbagli
E quando distrussi casa volevo dire “Credimi”
Quando sparì per giorni volevo dire “Cercami”
Mi consumi come una candela
Ma sei la fiamma che mi rende vivo a malapena
E siamo stanchi di essere svegli di notte
Vorremmo iniziare da capo
Senza un passato che ci ha segnato
E ti scagli contro me senza mai un perché
Io non riconosco più chi sei e tu non riconosci me

(x2)
Ti è capitato mai di riuscire a dire di no
Io faccio solo guai e non sono lucido da un pò
E lo so, ma se sono qui è perché ti amo

Loading...