Tedua
Tedua
Loading...

Tedua OC California Testo, estratto da Orange County.

Tedua OC California Testo

Tedua, 15 anni i panni del mercato regalati
La mia mami, sbatti tra debiti e mesi in ospedali
I miei fra come me, con problemi peggio o uguali
E stesse storie di sbatti collegiali
No no, non tribulare in tribunale a
Titubare di rubare tipo tentennare o tentare
Ed eravamo poveri per le belle a bei concerti
Eppure contenti di vederli dai tetti
E facevamo a gara a chi rigava l’auto degli sbirri
Fuori dal panificio, sì, per puro sfizio
Tedua alle risse fra quartieri
Quando appartenevi a ciò che non eri

Baby devi dirmi lo provi solo per me, Tedua
Nottate a dicembre in preda, corse fra la neve
Spera non ti venga la febbre, lo sai
Siamo di nuovo in gioco noi
Non ti terrò mai d’occhio, vai!
So che mi porti dentro e intanto
Tento un altro intervento di trapianto

I miei fra dall’orfanotrofio alle case al mare
Alle ville alle vie del centro
Da un ranch popolare o in case in affido
Dalla comunità od il collegio

Tedua la mia banda è fuori
Sbanda carreggiata calpestata
Dalla mia nuova scarpa Skater con i Carrhart
No cara, non ci far caso a sto caos in casa
Mangiamo steakhouse a Corsico con i bro
Più di Pharrel cosa faresti?
Più che farfalle nello stomaco ne senti i versi se muoiono
Perché lo stomaco non è posto per vivere, pieno di viscere
Seppur Pinocchio versa un occhio della testa d’affitto
Afflitto nella balena in balia della marea
Tra la barriera corallina inganna l’attesa
Versa amarena e Codeina

Baby devi dirmi lo provi solo per me, Tedua
Nottate a dicembre in preda, corse fra la neve
Spera non ti venga la febbre, lo sai
Siamo di nuovo in gioco noi
Non ti terrò mai d’occhio, vai!
So che mi porti dentro e intanto
Tento un altro intervento di trapianto

Loading...

Lascia un commento