Annalisa Se Avessi un cuore Album
Annalisa Se Avessi un cuore Album
Loading...

Noi siamo un’isola Testo Annalisa, estratto dall’album “Se avessi un cuore“.

Annalisa Noi siamo un’isola Testo

Forse inizia dalle tue scarpe
un viaggio a piedi su Marte
ho due biglietti per non so dove
Forse un po’ di vento ci basta
la piazza vuota, una spiagga sarà un bel posto anche se piove.
Siamo lontani da tutto, dai giochi del mondo e l’insegna di un bar e una super nova
come fantasmi ad Agosto su un mare di asfalto non vedi che noi siamo un isola
E adesso dove si va?

teniamo sveglia questa notte
C’e una musica lontana come noi
Ed adesso dove si va?
Aspetteremo qui settembre
come se l’estate non finisse mai
Forse se chiudi gli occhi si parte
Chi vola non lascia impronte
saremo piccoli visti da qui
Siamo distanti dal tempo
urliamo al silenzio
deserto o città
qui non c’è nessuno
L’eco di un treno che passa la nostra promessa
Non vedi che noi siamo un isola
E adesso dove si va?
Teniamo sveglia questa notte
C’è una musica lontana come noi

e adesso dove si va?
Aspetteremo qui settembre come se l’estate non finisse mai
Siamo due stranieri
Forse più vicini a una luna che ci guarda già
dormono le strade
se vuoi diventare un’ ombra sola, l’alba ci troverà
E adesso dove si va?
Teniamo sveglia questa notte
C’è una musica lontana come noi
E adesso dove si va?

Aspetteremo qui settembre come se l’estate non finisse mai
e adesso dove si va?
teniamo sveglia questa notte
c’è una musica lontana come noi
e adesso dove si va?
Aspetteremo qui settembre come se l’estate non finisse mai.
non finisse mai
mai
non fisce mai

Loading...

Lascia un commento