Loading...

Cosmo L’Ultima Festa Testo

Via, è ora di andare via
Iniziano a guardarci male
eppure mi sento da Dio

E se c’è un limite lo posso spostare
più in là, più in là, più in là, più giù

Bevo la notte, grido più forte, rido di te
E quando mi dici che non esisto
tu sparisci con me
Bevo la notte sfido la morte rido
perché il cuore mi scoppia picchia e mi porta su

Via, ci stanno cacciando via
Mi sa che chiudono il locale
eppure mi sento da Dio

E se c’è un limite lo voglio spostare
più in là, più in là, più in là, più giù
Bevo la notte, grido più forte, rido
di te

E quando mi dici che non esisto
tu sparisci con me
Bevo la notte sfido la morte rido
perché il cuore mi scoppia picchia e mi porta su!

Lascia un commento

Loading...