Avete mai pensato a che logo potrebbero avere i rappers se fossero delle squadre NBA? Lo sappiamo, il ragionamento è un po’ contorto, ma il risultato dell’esperimento è decisamente divertente!

DimeMagazine ci regala questi loghi, reinterpretati, con i rapper di appartenenza delle varie città: troviamo ad esempio i Roots per i Philadelphia 76ers, Jay-Z per i Nets, 2Pac per L.A., Biggie Smalls per i New York Knickerboxers, i Celtics nella versione House of Pains e via dicendo.

NBA 2K16 su PS4 – Acquista

Date un’occhiata alla galleria, vi divertirete!!