Loading...

Jesto Puttantour Testo

La famiglia a puttane
l’amore a puttane
il lavoro a puttane
gli amici a puttane
la mia vita è un “Puttantour”
ormai niente mi butta giù.

Mi sono ripreso, ecco questa è una cazzata
mia mamma è incazzata come una kazaka
la vita te la fa pagare e infatti l’ho pagata
“che merda sto disco” infatti è una cagata!
Ordino whisky ma è pranzo
mi senti e pensi: “Ma è pazzo?”
vi sento e penso: “Ma che cazzo”
nella vita buttati ma dal terrazzo
Ufo: volo nello spazio col disco
non mangio la merda non la digerisco
tipa problematica ma scopa di Cristo
la vita è matematica: non la capisco
esausto, dormo con le luci accese
dentro un guasto cerco il tasto “reset”
solo rime pese e te non ci arrivi tipo fine mese

quando rientro le paranoie mi aspettano sul letto stese
e se non c’ho un euro è perché crescendo ho pagato a mie spese
Puttantour! Vado a puttane in tour-bus
torno alle 5:00 un po’ tutto fatto con una fame assurda
vita puttana ma furba
a volte fotte, altre masturba
assecondo ogni turba
chiunque parla a me mi disturba
fisso il muro tipo proiettore
va tutto a puttane serve un protettore
igenità mentale passa l’ ispettore
sconcerto e terrore esperto nel settore
mi faccio brutti film: “cinepanettone”
te mi succhi il cazzo prendi il mollettone
levo il preservativo lancio il gavettone
t’insulto dopo dico: “Scusa è stato il correttore”
è Jesto! mi sveglio e scrivo un “Best Of”
fotto il mondo mi rivesto esco
pago una escort per fare 4 chiacchiere
che dice: “Ok basta ora vattene!”
l’ansia è mia moglie sempre gelosa delle paranoie
“Uh che carino” a fine serata col cucchiaino che mi raccoglie.

La famiglia a puttane
l’amore a puttane
il lavoro a puttane
gli amici a puttane
la mia vita è un “Puttantour”
ormai niente mi butta giù.

Jesto Puttantour Testo

Loading...