"Jack Uccide", il nuovo album di Jack The Smoker | Download
Loading...

Jack The Smoker V(a)iking Testo

Non mi pesti come queste nuove Nike
Tu credi che mi fotta se mi like?
Uccido questo gioco, baby sai chi entra come un viking,
entra e fanno “Vai king!”?
Tutta sta feccia che mi dissa, che
c’ha tipo la fissa che
qua si crede chissà che.
Non hanno futuro quindi mi sa che
questi me li bevo come litri di sake.
Monete in tasca, din din din,
con Machete basta i sogni, vanno vin tin tin.
Bacio alla francese, fanno “Oui!”.
Oui mi nutro di sta roba verde con i semi: kiwi!
Faccio numeri,
ti mando sotto come tuberi.
La tua tipa mi ammazza con due pompe funerbi.
Infame ovunque pure tra di noi,
quanta gente affianco che alla fine tradì noi.

(Il capo Milano si chiama Jack, sai!)

Il mio suono spacca nuche,
quando entro lascio buche,
lancio ‘sti rappers come bouquet.
Con sta merda io ci vivo, poi mi nutre,
sono cresciuto nello sporco come nutrie.
Bene le fighe, ma le dive no.
Ho imparato a dire “no”
a tipe col biberon.
Il mondo è pieno di problemi si però (si però?)
tutti i miei problemi me li supero.
Mare di merda, cazzo una canoa.
Creo un impero dal nulla come a Doha.
Smighiriboa, caldo come la sabbia di Aloha.
Tu rimani una gag come i Griffin a Quahog.
E non è una caso se tu cadi mò.
Le mie vittorie non son casi, no,
come quelle al casinò.
Se la vita resta cruda come sushi
io bevo tutto e dopo muoio come John Belushi

Jack The Smoker V(a)iking Testo

Loading...

Lascia un commento