HAPPY BIRTHDAY DJ PREMIER
Loading...

Ieri 21 Marzo Christopher Martin ha compiuto 50 anni. Sicuramente lo conoscerete con lo pseudonimo che l’ha fatto diventare – nel corso degli anni di attività – una leggenda del rap e del beatmaking statunitense: Dj Premier.

In più di 30 anni di carriera Preemo ha steso tappeti sonori per artisti del calibro di Jay-Z (“D’Evils”, “So Ghetto”), Big L (“The Enemy”, “Platinum Plus”), The Notorious B.I.G. (“Unbelievable”, “Kick In The Door”, “Ten Crack Commandments”), Rakim (“It’s Been A Long Time”, “When I Be On Tha Mic”), Nas (“NY State of Mind”, “Represent”), M.O.P. (“Stick To Ya Gunz”), Jeru the Damaja (“Come Clean”, “Ya Playin’ Yaself”), Das EFX (“Real Hip Hop”), KRS-One(“MC’s Act Like They Don’t Know”), Mos Def (“Mathematics”), Royce da 5’9″ (“Boom”), solo per citarne alcuni.

Sicuramente però, il legame più forte è quello che ha avuto con i Gang Starr, gruppo nel quale faceva coppia con il compianto Guru, producendo album che hanno fatto la storia del rap come “Moment of Truth”, “Step in The Arena” ed “Hard to Earn”.

Qui di seguito vogliamo celebrare il compleanno di una leggenda con alcuni dei pezzi che – secondo noi – rappresentano al meglio la sua carriera fino ad ora. Chiediamo già ora scusa se dovesse mancare qualche brano, ma le produzioni di Primo sono talmente tante che potrebbe essercene sfuggita qualcuna.

NAS – N.Y. State Of Mind (1994)

Non possiamo che iniziare con uno dei brani che hanno contribuito a far nascere la leggenda di Nasir Jones. Era il 1994 e “N.Y. State of Mind” era uno dei brani più potenti contenuti nel disco d’esordio “Illmatic”.

Royce da 5’9″ – Hip-Hop (2004)

La collaborazione tra Royce e Preem si è mantenuta viva negli anni, testimone è il disco collaborativo sotto lo pseudonimo di PRHYME. Tutto nasce molto tempo fa e “Hip-Hop” era una bomba contenuta nel disco “Death is Certain” uscito nel 2004.

O.C. – My World (1997)

Nel 1997 usciva “Jewelz” per la Def Jam, secondo album di studio di O.C. rapper della D.I.T.C. Crew. Dj Premier produce 4 brani sui 15 contenuti nel disco e “My World” è uno dei migliori.

Rakim + Nas + KRS-One – Classic (Better Than I’ve Ever Been) (2007)

Nel 2007 esce questo brano, che unisce 3 pesi massimi del rap americano. Dj Premier cura anche il remix del brano, dove troviamo Rakim al posto di Kanye West.

Rakim – When I B On The Mic (1999)

Rakim è sempre stato considerato uno dei migliori lyricist che il panorama rap abbia mai avuto. “When I B On The Mic” è una traccia del 1999, contenuta nel suo secondo album di studio “The Master”, il beat di Premier lo fa diventare un instant-classic!

Afu-Ra – Defeat (2000)

“Body of The Life Force” è il disco di Afu-Ra uscito nel 2000 per la Koch Records. “Defeat” è uno dei 6 brani prodotti da Premier, dove il rapper affiliato alla Gang Starr Foundation sputa rime su rime.

Big L feat. Big Daddy Kane – Platinum Plus (2000)

Il disco postumo di Big L “The Big Picture (1974-1999)”, rapper affiliato alla D.I.T.C. ed assassinato a soli 24 anni, è uscito nel 2000. All’interno troviamo “Platinum Plus” una bomba di Preemo, dove Big L è accompagnato al microfono da Big Daddy Kane.

Gang Starr – Full Clip (1999)

Nel 1999 è uscita una raccolta di brani per celebrare i 10 anni di attività dei Gang Starr “Full Clip: A Decade of Gang Starr” ed all’interno è contenuto il brano “Full Clip”. Avremmo potuto scegliere un brano qualunque dei Gang Starr, ma questo è quello che ha consumato di più il mio impianto una volta uscito.

“Full clip: do you wanna mess with this / Gang Starr, I’m one of the best yet / I’m nice like that, it’s all good in this business of rep”

Yuna – Places To Go (2016)

Chiudiamo con un brano che si discosta un po’ da quello che vi abbiamo fatto ascoltare fino ad ora. Yuna, soulsinger malese, in uscita prossimamente con il suo nuovo album, fa produrre il primo singolo “Places To Go” da Dj Premier ed il risultato è una bomba. La voce calda si mescola al beat secco ed agli scratches. Provare per credere!

Lo sappiamo: mancherebbero migliaia di produzioni e migliaia di rapper non citati. Questo articolo però voleva solo essere un brevissimo omaggio a chi ci ha fatto apprezzare il cosiddetto suono boom-bap, facendo di questi tappeti sonori un marchio di fabbrica che garantiscono qualità e riconoscibilità all’interno di un panorama Hip-hop che, con l’avvento della “nuova scuola”, si sta via via perdendo.

BUON COMPLEANNO PREEMO!

 

Lascia un commento

Loading...
Condividi
Luca
Classe '82, seguo tutto ciò che riguarda l'Hip-Hop da quasi 20 anni, ma non preoccupatevi: ho iniziato a capirci davvero qualcosa da pochissimo tempo. Per vivere provo ad occuparmi di architettura e design e soprattutto faccio il marito ed il papà. Mentre cerco di collezionare più dischi possibili, vi racconto quello che mi passa per la mente sulle pagine del nuovo hano.it