Rasty Kilo Isis Testo

Stronzi ci volete morti,
fanculo ci moltiplichiamo. (x2)
Stronzi ci volete morti…

Fate Ggiaa
La vostra donna passa e si gira avrà nostalgia,
ho soldati come la jihad,
non vi ritrova neanche la CIA,
in cittá, quanto passo lascio la scia, tu shiva,
la tua bocca frá si sigilla.

Sono il capo del gioco come oz ad adebisi,
easy, volano teste come l’ISIS,
chi si mette contro Killa ha il nome e data su lapidi già incisi,vanno uccisi, fai Young Jeezy

Non muovi chili metti sui panini il chili.
Stai in cili , siete palloni gonfiati di merda farciti,
per ogni Gabbo cento Raciti.

Loading...

Anarchia, ci credi?
entriamo in casa e tu arretri,
disegnamo cazzi su pareti,
cola sangue sugli arredi,
lascio due sposini fatti a pezzi,
su nuovi corredi,
morirò in pubblico, Jhon Lennon,
fatto fuori dal governo,
sto correndo contro tempo, la lancetta corre, io appresso,
non ti accetto qui, non hai accesso.

Criminale in carriera,
John Gotti, non fotti
immaginari contorti,
complotti tra arpie spie, sbirri corrotti,
non mordi, occhio a come ti comporti.

Case di lamiera,Roma FavelaFs,
sta città levati, dai ti leva,
spara, le separa, la marea cala,
a galla salgono detriti ed in molti spariti, zitti.

Mezze pesche, Cybertus,
con le mazze, Tiger Woods,
tutto pace, Ragarus,
ovuli di coca giù con lo Yomo,
in viaggio sullo Ionio,
Dio perdona, io no.
Facciamo più giri della MotoGP,
i palazzi parlano, voi zitti,
dite solo, Si si,
Kylo sul beat di DC,
fra me e voi abissi,
quanto entro sul tempo sparisci,
come il sole con l’eclissi,
capisci? cadono gli infissi dai muri,
jungla, tamburi,
e giunta la tua fine auguri.

Stronzi ci volete morti,
fanculo ci moltiplichiamo. (x2)

Loading...

Lascia un commento