"Nonostante Tutto" Gemitaiz
Loading...

Gemitaiz Non lo so Testo

Il Testo Non lo so è estratto da “Nonostante tutto

Anche oggi apro gli occhi e mi sento bene
Pure se le nuvole le vedo nere
Che ti servo il fuoco, il cuore al kerosene
Che mi sento più ricco di un petroliere
Anche se la notte c’ho le ginocchiere
Striscio a terra perchè mi conviene
Dopo verso il vino nel bicchiere
E’ il destino che mi chiede
Di spezzare il filo che mi tiene libero
Notte prendimi con te
Portami lontano (via!)
Dove non si sente più il richiamo
Mentre tengo lei per mano
E siamo addormentati sul divano (ah!)
Nevrastenico
Faccio un bagno nell’arsenico
Che la merda me la merito
Scrivo una canzone e gliela dedico

E amarmi è magnifico
Ma mi sacrifico
Con gli occhi rossi, senza l’antistaminico
E siamo tanti qua in bilico
Matti, coi contratti
Poi martiri contratti
Pensi che ne usciamo compatti?!
Frà no!

Vado a pezzi
Ma questa è la vita che scelsi
Al posto mio cosa faresti
Non siamo poi così diversi io e te
Che non ho, nè la forza nei riflessi
E come fare a restare noi stessi qua
Io non lo so
Non lo so
(Frate non lo so)
Non lo so
(Frate non lo so)

Seguo l’onda
Dove l’acqua è più profonda (shh!)
Dove anche il più bravo affonda
Dove indietro non si torna più
Prendo forma
Tanto c’ho il cuore di gomma
Puoi passarci sopra con un carro armato
O dargli un bacio, lui non si ricorda!

E io ti amo, hai capito ti amo
Anche se tu fai finta che è impossibile
Io non ho limite (Nah!)
Spingo a dire che sei mia fino all’inverosimile
Caso limite
Insicurezza, sono il capostipite
E’ una magia
E piuttosto che vederti andare via
Io mi strappo l’iride
Blocchi il cellulare così non mi senti
Ma tanto lo so
Che mi pensi, o no?!
Non restiamo indifferenti sennò poi
Va a finire che…

Vado a pezzi
Ma questa è la vita che scelsi
Al posto mio cosa faresti
Non siamo poi così diversi io e te
Che non ho, nè la forza nei riflessi
E come fare a restare noi stessi qua
Io non lo so
Non lo so
(Frate non lo so)
Non lo so
(Frate non lo so)

 

Lascia un commento

Loading...