Zack Snyder
Loading...
Batman v Superman: Zack Snyder risponde alle critiche su Doomsday

Il prossimo e attesissimo film dell’universo cinematografico Dc, sarà veramente tanta roba. Per alcuni troppa. Batman, Superman, Wonder Woman e addirittura un peso massimo come Doomsday, buttato così, nella mischia. Rischia forse di avere una trasposizione sul grande schermo trascurata e povera? A rispondere alle critiche mosse (e comunque sterili, perchè di fatto, ancora il film non l’abbiamo visto) ci pensa il regista di Batman V Superman Zack Snyder e più in generale: l’architetto dell’universo cinematografico Dc Comics

“Beh, è Doomsday, giusto? Non si limita a strisciare fuori dalla terra, ha la sua mitologia che deve essere esplorata. Per noi ha assolutamente senso mostrarlo al pubblico adesso, è una promessa che volevo fare. E anche se sono super eccitato e soddisfatto del conflitto tra Batman eSuperman, so anche che c’è un mondo molto più vasto a cui pensare. E’ tutto in continuo divenire ma stiamo iniziando ad avere dei capisaldi su dove vogliamo arrivare con questo mondo. E’ divertente perché ci permette di andare verso obiettivi che non dobbiamo ricreare da zero. Se il film esiste all’interno di un universo coerente, possiamo legare insieme molte cose. All’interno dell’universo narrativo, noi che stiamo lavorando ad un nostro film ed altri che stanno sviluppando il loro film, con lo stesso metodo, di fatto stiamo lavorando insieme!”

Lascia un commento

Loading...
Condividi
Daniel San
Lo voleva il Real Madrid, lo voleva Hollywood, lo volevano gli Avengers, amatissimo da tutti, di qualsiasi religione, sogno erotico femminile, il miglior amico che ogni uomo vorrebbe avere. Beato lui. Io invece sono Daniel, carpentiere di giorno e blogger nei pochi minuti che rimangono liberi. Appassionato di cinema, fumetti e cazzate. Un nerd d’altri tempi che ti racconta la nostalgia degli anni 80/90 come te la racconterebbe Mario Merola, e di come una volta se ti mettevi la maglietta di Superman e uscivi in strada eran coppini e zero figa per sempre, mentre oggi è la base per una rapida scalata verso il successo.