B:Eat, il nuovo format di MVAsounds & Televisione Pirata
B:Eat, il nuovo format di MVAsounds & Televisione Pirata
Loading...
B:Eat, il nuovo format di MVAsounds & Televisione Pirata

Esce oggi B:eat, nuovo progetto nato dall’incontro della web tv Televisione Pirata e la nuova label MVAsounds.

Un format video a puntate che vuole mettere in contrasto il passato con il futuro, creare nuove soluzioni. B:eat è ricerca, è live, è un momento di incontro;
B:eat
è il terzo occhio che cattura l’impulso e la creatività nel suo aspetto più spontaneo e immediato.
B:eat ricerca i suoni, crea i brani, ritrae la vita di tutti i giorni.
B:eat ridà vita ai vecchi LP, suona le parti del proprio corpo.
B:eat riconosce il ritmo nel luogo dove vivi, cogliendo quelle sfumature musicali che la routine rende vane.

b:eat1 foto 3

“Volevamo creare qualcosa che ci rappresentasse prendendo spunto dagli elementi artistici di altissima qualità offerti da Verona, e farli risuonare secondo la nostra visione. Per questo abbiamo scelto il mercatino dell’antiquariato di San Zeno, un sampler, un giradischi e sullo sfondo una delle città più belle del mondo.”

Meets Vision Art è un progetto di ricerca multiforme. Ideologicamente vicino alla Factory di Andy Warhol, Meets Vision Art è un “luogo” nel quale creare arte a 360 gradi, portando avanti la ricerca e favorendo l’incontro di più personalità artistiche. L’obiettivo è produrre materiale originale sollecitando un processo di rivalutazione di una creatività italiana inaridita. Dopo Six Stories About Autism, l’ultimo progetto realizzato, Meets Vision Art diventa ora diventa progetto satellite di una nuova realtà chiamata MVAsounds: una realtà che allarga gli orizzonti dedicandosi agli artisti con l’intento di creare una vera e propria factory dedita allo sviluppo dei nuovi linguaggi: MVAsounds.com

Televisione Pirata nasce tra Modena, Torino e Cagliari nel 2011, inizialmente svolgendo un attività prevalentemente di web magazine, con interviste a band – dj , recensioni di concerti e Festival. Televisione Pirata ha prodotto diversi format video e lavorato con importanti realtà del clubbing Italiano ed Europeo, arrivando collaborare con diversi Festival Europei come il Primavera Sound, Club to Club, Movement Festival, Storung Festival. Da Ottobre 2014, Televisione Pirata è diventa il progetto pilota dell’Associazione di promozione sociale “Social & Media ARTS” (s.m.ARTS) con sede a Modena: TelevisionePirata.it

Per maggiori info, interviste e materiale ufficiale scrivere a stramoniopress@gmail.com

Buona visione

Lascia un commento

Loading...