The Walking Dead 6x01
Loading...
The Walking Dead 6×01: ne vogliamo parlare!?

Prima puntatona della sesta stagione di The Walking Dead che ci coglie un po’ impreparati perchè a parte Rick che spara in testa al Dott. Gelosetti, ammettiamolo tutti insieme, non ci ricordavamo più niente.

Anzi no, mi ricordo che c’era anche Morgan con Rick:

12167217_10206851768444539_1984903873_n

La particolarità di questo primo episodio è che ci troviamo davanti a due tipi di narrazione, una ambientata nel presente, qualche settimana dopo la fine della quinta stagione, e una invece ambientata nel passato, ovvero subito dopo la fine della quinta serie. Per differenziarle, quella ambientata nel passato la vediamo in bianco e nero. Che da proprio un senso di passato:

Immagine 7

L’episodio inizia con tutti agitatissimi che stanno per mettere in atto uno dei soliti piani senza senso di Rick, detto Lo Stratega Loco, detto Il Pianificatore del Caos, Detto Palla Lunga e Pedalare. Perchè non sempre le sue direttive hanno senso, però intanto grida a tutti cosa fare:

Immagine 13

Immagine 14

Immagine 15

Immagine 17

Non si capisce niente. Però che ritmo.

Però nella confusione c’è di buono che possiamo già da subito iniziare ad amare un nuovo personaggio:

Immagine 18

Complottini non apprezza tantissimo l’arte della guerra di Rick, perchè secondo lui è troppo spericolato e certe volte i suoi ordini sono senza senso:

Immagine 22

Immagine 23

Poi Rick fa la sua tipica espressione da tartaruga minacciosa, il segnale che ne ha avuto abbastanza, che è il momento di uccidere qualcosa:

Immagine 20

In pratica ci sono mille mila zombie ammassati in una cava, e Rick che le cose semplici le lascia fare a quelli dello spin-off, invece di dare fuoco a tutti, che tanto son bloccati, decide che la soluzione migliore è quella di liberarli e di condurli in fila per due, tutti e mille mila, lontano, verso altre serie tv. Verso il primo punto vendita Sky. Che vuole farsi l’abbonamento ma la roba del “porta un amico e hai un anno gratis” gli è sfuggita di mano.

Le parti in bianco e nero sono una palla incredibile. L’unica cosa degna di nota è scoprire che Daryl detto Bertolli, in bianco e nero, è grigio scuro.

Il piano di Rick per far portare via gli zombie è semplice. Organizzare una finta maratona a scopo benefico con percorso obbligato, lanciando ogni tanto qualche razzo in cielo, che fa sempre figo, e da l’idea di una manifestazione importante. Gli zombie si iscrivono tutti, perchè è a scopo benefico e allora cosa fai, l’insensibile?

In tutto questo, Padre Gabriel detto Don Dramma, non ha ancora pianto una lacrima.

Il piano funziona che è una crema, gli zombie seguono Bertolli per la strada stando attenti a non uscire dalla carreggiata. Da bravi zombie. Daryl sulla moto va così lento che i moscerini gli si spiaccicano sulla nuca. E gli zombie mantengono comunque la distanza perchè Bertolli fa un po’ schifo anche a loro. Ma Bertolli questo non lo sa, e continua il suo viaggio ignaro, pensando solo a sfoggiare i suoi occhi a feritoia.

Immagine 1

Le scene in bianco e nero sono così lente e così pallose che in pratica sono l’equivalente della pubblicità, delle scene a colori. Flashback che però ci permette di dare un ultimo sguardo a quella folle moda di Rick che si disegnava piccole strisce pedonali e piccoli stop sul viso:

Immagine 5

Torniamo ai colori. Il Marito Della Moglie Di Glenn è a capo della super squadra formata da Vigliacchetti, che qualche giorno prima ha provato ad ucciderlo, ma ora è bravo, e dal rapper intellettuale che si fa chiamare Lil Ciceronez

Immagine 8

Ma non tutti sono felici di Rick e degli altri da quando sono arrivati ad Alessandria, l’ingegner Complottini, detto Bocca di Culo, ad esempio, per non far nomi. Rick lo trova in una casa in bianco e nero che cerca di convincere persone in bianco e nero a ribellarsi e ad ucciderlo. Rick, chetelodicoafare, vuole subito fare il bianco e nero e rosso. Rosso sangue.

Immagine 10

Immagine 12

E alla fine non lo uccide.

Intanto Don Dramma riflette su come riprendersi la scena. Dovrebbe essere lui il protagonista di questo telefilm, lo sappiamo tutti. Sta caricando qualcosa di davvero drammatico che vedremo nelle prossime puntate sicuramente

Immagine 16

Immagine 18

Ma la fine dolorosa è solo rimandata per Complottini. Torniamo infatti ai colori e lo vediamo correre nel bosco con agilità, ma mentre segue il corteo non si accorge di uno zombie con il fisico da scoppiatore di bolle di sapone, che per stare in piedi deve appoggiarsi ad un albero.

Immagine 13

Che lo ferma, lo placca e lo morde sulla guancia in modo maleducatissimo. Comply inizia ad urlare, perchè gli manca metà faccia e c’è tutta un’acustica diversa, tutta da scoprire, nella sua bocca. Urla talmente tanto che alcuni zombie, curiosissimi, iniziano a deviare dal loro cammino. Rick non aspettava altro. Addio Bocca di Culo.

Ma quando la situazione sembra essere tornata secondo i piani, il suono di un trombone da lontano, probabilmente da Alessandria, attira i mille mila zombie verso di se. Che sia Don Dramma che cerca disperatamente di attirare l’attenzione su di se?
Chi vincerà la zombie walk?

Voi avete visto The Walking Dead 6×01? Cosa ne pensate?  

– Ci tengo a dire, per prevenire minaccioni e malocchi vari laggiù nei commenti, e soprattutto per cercare di non ritrovarmi, come ogni mercoledi mattina, la macchina rigata con le chiavi, che questo articolo non vuole essere una critica alla serie televisiva, che io adoro, ma un modo di commentare la puntata easy easy, in simpatia e in allegria, così, per tirare un pò su di morale a quegli sfigati in giro per la Georgia, ok?

Potrebbero interessarti anche:

The Walking Dead Quinta Stagione: 5×01, primo episodio, ne vogliamo parlare?! 

The Walking Dead Quarta Stagione: 4×16, sedicesimo episodio, ne vogliamo parlare?! 

The Walking Dead Quinta Stagione: 5×03, terzo episodio, ne vogliamo parlare?! 

The Walking Dead Quinta Stagione: 5×02, secondo episodio, ne vogliamo parlare?! 

The Walking Dead Quinta Stagione: 5×04, quarto episodio, ne vogliamo parlare?! 

The Walking Dead Quinta Stagione: 5×05, quinto episodio, ne vogliamo parlare?! 

The Walking Dead Quinta Stagione: 5×06, sesto episodio, ne vogliamo parlare?! 

The Walking Dead Quinta Stagione: 5×07, settimo episodio, ne vogliamo parlare?! 

The Walking Dead Quinta Stagione: 5×08, ottavo episodio, ne vogliamo parlare?! 

The Walking Dead Quinta Stagione: 5×09, nono episodio, ne vogliamo parlare?! 

The Walking Dead Quinta Stagione: 5×10, decimo episodio, ne vogliamo parlare?! 

The Walking Dead Quinta Stagione: 5×11, undicesimo episodio, ne vogliamo parlare?! 

The Walking Dead Quinta Stagione: 5×12, dodicesimo episodio, ne vogliamo parlare?! 

The Walking Dead Quinta Stagione: 5×13, tredicesimo episodio, ne vogliamo parlare?! 

The Walking Dead Quinta Stagione: 5×14, quattordicesimo episodio, ne vogliamo parlare?! 

The Walking Dead Quinta Stagione: 5×15, quindicesimo episodio, ne vogliamo parlare?! 

The Walking Dead Quinta Stagione: 5×16, sedicesimo episodio, ne vogliamo parlare?! 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Loading...
Condividi
Daniel San
Lo voleva il Real Madrid, lo voleva Hollywood, lo volevano gli Avengers, amatissimo da tutti, di qualsiasi religione, sogno erotico femminile, il miglior amico che ogni uomo vorrebbe avere. Beato lui. Io invece sono Daniel, carpentiere di giorno e blogger nei pochi minuti che rimangono liberi. Appassionato di cinema, fumetti e cazzate. Un nerd d’altri tempi che ti racconta la nostalgia degli anni 80/90 come te la racconterebbe Mario Merola, e di come una volta se ti mettevi la maglietta di Superman e uscivi in strada eran coppini e zero figa per sempre, mentre oggi è la base per una rapida scalata verso il successo.