Intervista a Big Fish
Loading...

Lo aveva detto lo stesso Big Fish annunciando Midnight Express EPDopo 20 anni di rap, sono tornato al mio primo amore… sarà un sound che non vi aspettate.” E allora noi, a quasi un mese dall’uscita dell’EP,  siamo andati a chiedergli un paio di chiarimenti e curiosità.

In una carriera leggendaria tu non ti sei mai limitato a un solo tipo di suono ma ti sei sempre distinto per aver cavalcato più correnti, più influenze, sperimentando e facendoti sempre trovare un passo avanti a tutti. Cosa ti ha spinto nella direzione di Midnight Express EP?

Beh, grazie per le belle parole. Ho sempre cercato di fare le cose in maniera molto naturale, seguendo più l’istinto che la furbizia di fare delle cose volutamente radiofoniche o robe del genere

Midnight Express EP
Midnight Express EP
E quale sarà secondo te la corrente futura, il prossimo passo?

Fare la musica bella, anche se vedo che tanti si accontentano di aver un piccolo posto nel panorama musicale italiano facendo delle mezze canzoni

Già ai tempi dei Sottotono il tuo suono aveva un respiro molto internazionale. Tra i gruppi italiani, oltre ad essere tra i più seguiti ovviamente, eravate sicuramente quelli più spinti verso l’america a differenza dell’altro gruppo di grande successo di quei tempi, gli Articolo 31, che avevano una matrice più italo-centrica. Ci aspettavamo in quegli anni di trovarti presto a produrre artisti internazionali, ricordo un rmx per Mary J. Blidge, un’amicizia con Coolio, ma sicuramente poteva esserci molto di più. Come mai non è successo?

Sono successe un po’ di cose, soprattutto personali, di cui preferisco non parlare in un’intervista… più che altro, dopo essere andato a New York ad incontrare T.I., Puff Daddy alla Bad Boy, forse non mi sono sentito all’altezza. Forse ho sbagliato… pazienza

Come la vedi una reunion “Sottotono”?

Penso che si sia parlato troppo di questo fatto. I Sottotono sono un bel ricordo, per quanto mi riguarda è giusto che rimangano lì dove si sono fermati. Penso che sia una scelta dignitosa. La dignità è una parola di cui ci si dimentica facilmente, soprattutto nella musica. Si viene abbagliati dalla possibilità di avere del successo facile e si scende a compromessi.

Cosa ti aspetti invece da questa nuova avventura? Com’è nato Midnight Express EP?

Sinceramente mi aspetto di fare musica e divertirmi. Voglio stare ben lontano dai quei meccanismi delle Major dove devi dare il singolo per le radio (…ormai morte per i giovani) e devi fare delle interviste inutili (…tipo questa) e andare a presenziare ad eventi che più che musicali sembrano la sagra della salsiccia

Com’è lavorare con Diplo?

Alla fine io non l’ho mai conosciuto. Mandiamo direttamente agli A&Ri Mad Decent che sono coloro che decidono le sorti dei pezzi. Ti posso solo dire che il livello di professionalità è altissimo. Lavorano come i pazzi….. un po’ come le Major qui in Italia (….risate)

Raccontaci come è nata Doner Music e della scelta della direzione musicale presa…

Doner Music è nata immediatamente dopo il periodo Sottotono, dall’esigenza di avere una piccola struttura di produzione per far uscire dei prodotti artigianali.
Nel tempo è passata da essere un’etichetta prevalentemente rap, che oltre al mio primo disco ha fatto uscire Nesli, OneMic, Santiago e tanti altri, ad essere un management di dj/produttori di musica elettronica varia.
La scelta di abbandonare il rap è nata dal piattume musicale di questo genere negli ultimi anni, dal divismo di alcuni “artisti” con cui ho avuto rapporti di lavoro e dalla voglia di questi più di apparire che di fare delle belle canzoni.

Purtroppo a un Guru come te non possiamo non chiedere come vede la scena rap oggi in Italia. E se hai in programma di lavorare a breve con qualche rapper che magari non ci aspettiamo

Immagino rimarranno solo i più bravi e i più grossi, quelli che non hanno nulla da dire dovranno andare all’ufficio di collocamento.
Ci sono tanti rapper bravi ma pochi comunicatori. Penso che Rancore sia il migliore di tutti.

Per tutti quelli che vogliono ascoltare le nuove uscite e seguirti dove possono trovarti sul web?

https://www.facebook.com/bigfishofficial
https://twitter.com/realfishbeats
https://instagram.com/bigfish12
https://soundcloud.com/donermusic
http://www.donermusic.it

Vuoi aggiungere qualcos’altro?

Carlito trovati un lavoro serio…..E’ stato un piacere

Loading...