Non mi Piace
Loading...

E’ stato lo stesso Mark Zuckerberg, fondatore di facebook, a rivelare che l’azienda sta lavorando all’implementazione del tasto Non Mi Piace:
“Ci chiedete da tempo di introdurre il pulsante “Non mi piace” e abbiamo deciso di ascoltarvi. Stiamo lavorando per soddisfare le esigenze dei nostri utenti”

Secondo Mark ci vorrà ancora un po’ di tempo per vederlo online, e il risultato non sarà un tasto per esprimere  un giudizio negativo, ma per manifestare ed esprimere vicinanza a notizie tristi: tragedie, incidenti, esperienze spiacevoli oppure quando finisce una relazione.

Quindi ancora per un po’ possiamo continuare a scrivere cazzate senza che nessuno ci spollici verso il basso. State calmi. Cosa ne pensate?

Loading...

Lascia un commento

Condividi
Daniel San
Lo voleva il Real Madrid, lo voleva Hollywood, lo volevano gli Avengers, amatissimo da tutti, di qualsiasi religione, sogno erotico femminile, il miglior amico che ogni uomo vorrebbe avere. Beato lui. Io invece sono Daniel, carpentiere di giorno e blogger nei pochi minuti che rimangono liberi. Appassionato di cinema, fumetti e cazzate. Un nerd d’altri tempi che ti racconta la nostalgia degli anni 80/90 come te la racconterebbe Mario Merola, e di come una volta se ti mettevi la maglietta di Superman e uscivi in strada eran coppini e zero figa per sempre, mentre oggi è la base per una rapida scalata verso il successo.