Loading...

I Youtubbatori Matt & Bise, di cosa in realtà non lo sappiamo e non abbiamo perso molto tempo a dir la verità nemmeno per informarci, hanno pubblicato il famoso “Selfie non Selfie” con Guè Pequeno scrivendo:

Fermatemi perché sto per dire delle cose brutte e sono incazzato come come una bestia. Poco fa abbiamo incontrato Guè Pequeno in stazione a Milano. Lo salutiamo guardandolo in faccia, lui non risponde. ‘Guè ci facciamo una foto?’, lui non risponde. Tiro fuori il cellulare per un selfie e lui essendo altissimo veniva tagliato dalla foto. Non ha fatto il minimo sforzo per abbassarsi. ‘Guè, la puoi fare tu dall’alto?’. La sua risposta è stata: ‘PURE? NIENT’ALTRO?!’. Allibiti dalla maleducazione gli lasciamo l’iPhone e lui scatta la foto con una velocità estrema ed ovviamente, tutta mossa. Mi ridà il telefono in mano con una tale arroganza che credetemi, non potete capire. Non si è minimamente preoccupato che la foto fosse venuta male. Lo salutiamo. Lui non risponde. Caro Cosimo, tutti noi possiamo avere una giornata storta, ma tu no. Tu sei proprio così. Tu non rispondi, tu sei un figo, tu sei un VIP. Mi raccomando, continuiamo ad idolatrare gente del genere. Non vedo l’ora di tornare a Torino, entrare in macchina, e buttare il tuo CD da finestrino. Ciao Guè, SEI UN POVERACCIO. Ma non di soldi, di anima.

Centinaia di migliaia di Like, Commenti e Condivisioni.

Ma quindi vi starete chiedendo? Nulla, solo stavamo pensando che:

Guè ha costruito la sua carriera sulla strafottenza, e chi lo ascolta ed è fan dovrebbe saperlo benissimo. I suoi testi sono ben chiari ed espressi anche in un buon italiano. Quindi non stupitevi se reagisce così per una foto, stupitevi e pubblicate la vostra indignazione su facebook quando la farà sorridendo e dandovi il 5.

Loading...